Cosenza Calcio

Cosenza-Noicattaro: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

La squadra pugliese in trasferta ha vinto soltanto una volta in casa del Cassino per 2-1. Ecco come Sciannimanico schiererà i suoi.

06-sciannimanicoFra poche ore il Cosenza di Mimmo Toscano riceverà allo stadio San Vito il Noicattaro allenato da mister Sciannimanico. La squadra pugliese finora ha conquistato 30 punti (frutto di 7 vittorie, 9 pareggi e 7 sconfitte) realizzando 18 reti e subendone 18 e attualmente naviga nelle zone di metà classifica a 5 punti dalla zona play-off. In trasferta i ragazzi di Sciannimanico hanno vinto soltanto una gara in casa del Cassino; quattro, invece, sono state le sconfitte e sei i pareggi. Lontani dal proprio pubblico i rossoneri hanno gonfiato la rete in 7 occasioni, invece hanno dovuto raccogliere la palla in fondo al sacco in ben 12 occasioni. Il capocannoniere della squadra risulta essere l’attaccante Rana che  ha realizzato 4 reti. Il tecnico Sciannimanico ama molto schierare in campo la sua squadra con il 4-3-3 con il tridente formato da Rana-Siclari-Zotti. I giocatori che sono stati impiegati di più da mister Sciannimanico sono: il portiere Sassanelli; i difensori Lollini e Lucioni, perni inamovibili della difesa rossonera; i centrocampisti Menolascina e Piccinni e gli attaccanti Siclari e Rana.Il calciatore più “cattivo” della compagine pugliese risulta essere il difensore
Mercurio che si è visto sventolare il cartellino rosso sotto gli occhi in una occasione. L’arbitro della gara, infine, sarà il sig. Lupo di Matera che in questa stagione non ha mai arbitrato né i rossoblù di Mimmo Toscano né i pugliesi di mister Sciannimanico. (a.g.)
La formazione:
NOICATTARO (4-3-3): Sassanelli; De Giorgi, Lucioni, Lollini, Ingrosso; De Pascalis, Menolascina, Piccinni; Siclari, Rana, Zotti. A disp: Cilli, Di Muro, Allegrini, Coppola, Baldassarre, Colluto, De Lorenzo. All. Sciannimanico.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina