Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rugby: Sante Surace e i suoi primi 40 anni

biondo 

E’ stato senza dubbio uno dei giocatori più forti e più talentuosi del rugby cosentino a cavallo degli ’80-’90 fino ai primi anni di questo nuovo millennio. Lo hanno potuto apprezzare anche in categorie superiori  dove ha militato con altre squadre. E’ stato il classico uomo squadra Santino Surace, detto il biondo che quest’oggi ha compiuto 40 anni di cui 25 trascorsi sui campi da rugby, come giocatore prima e come allenatore dopo. Grazie a lui, da quando allena prediligendo il settore giovanile sono usciti fuori piccoli campioni che oggi giocano  un pò sparsi in tutta Italia. Lo si è rivisto sul campo qualche sera fa,  in una delle sue tante rimpatriate in quanto per motivi per lavoro oggi vive fuori,  durante una partita di allenamento tra il Rugby Cosenza e la Scuola Rugby CS, dimostrando ancora un buon stato di forma. Dal prossimo anno comunque dovrebbe ritornare qui nella sua Cosenza e i soliti bene informati sostengono che potrebbe ricoprire nuovamente un ruolo di primo piano nella squadra cosentina, molto probabilmente responsabile del settore giovanile. Per ora anche a noi non ci resta che augurare buon compleanno al “Biondo più forte del mondo”

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it