Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ambrosi difende Occhiuzzi: “Fischi immeritati, è come se fosse stato tradito”

Il portiere rossoblù ritorna sul trattamento riservato dal San Vito al “principe”, poi ringrazia tutto lo staff medico per il recupero-lampo.

ambrosi_vola_su_menolascinaBisogna fare una premessa, anzi due: Occhiuzzi non sta giocando bene e nel calcio non esiste riconoscenza. Detto questo, i fischi che il San Vito ha riservato al “principe” non sono nè da condividere, nè da censurare. Ognuno può pensarla come vuole. Ambrosi, ad esempio, difende il compagno di squadra: “Sono ingiusti. Contestare Roberto è come averlo tradito. La sua professionalità non è in discussione, come non è in discussione il suo attaccamento alla maglia. E’ il primo tifoso del Cosenza all’interno dello spogliatoio”. Il portierone di Fiuggi ha compiuto un recupero lampo, ma in campo Guizzetti ha dimostrato di saper stare tra i pali. “Guizzo (così lo chiamano i compagni, ndr) non ha fatto di certo rimpiangere me. Se sono a posto con dieci giorni di anticipo lo devo a tutto lo staff medico a partire dal dottor Canonaco a finire a Francesco Manna della piscina”.  (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it