Nuoto

Pallanuoto: serie B, ultima d’andata per il Cosenza

Giro di boa ( è proprio il caso di dirlo trattandosi di sport acquatici) per il campionato di serie B femminile di pallanuoto.

posterivoIl Cosenza, protagonista finora di uno splendido girone d’andata che lo vede al terzo posto della graduatoria a quota 13 e distante solo tre punti dalla vetta occupata dalla Sikla Modica e due dalla seconda piazza del Brizz Nuoto, è di scena a Potenza contro la Libertas Invicta. Un match delicato e da affrontare con la giusta determinazione, perché quello lucano è un team bene organizzato e che, soprattutto tra le mura amiche, si è fatto sempre rispettare. Ma la Pallanuoto Cosenza ha ampiamente dimostrato la qualità tecnico-fisica del proprio organico. Il tecnico Posterivo (nella foto) dovrà rinunciare all’infortunata Lorello, assenza importante ma che non mette troppo in ansia l’entourage rossoblù viste le ottime prestazioni fornite dalle atlete provenienti dal vivaio. In campo maschile ultimo appuntamento per il quadrangolare di precampionato di serie C organizzato dal comitato calabro della FIN e al quale partecipano le formazioni calabresi e lucane. Nei due precedenti weekend gli uomini del tecnico Milardovic hanno realizzato un filotto, vincendo tutte e sei le partite anche quando si è giocato in formazione rimaneggiata. Risultati che lasciano il tempo che trovano perché non mettevano punti in palio, ma che hanno fornito importanti indicazioni agli addetti ai lavori e che rappresentano comunque un buon viatico in vista dell’imminente inizio della stagione agonistica. Appuntamento per domenica alla piscina di Campagnano con Potenza Nuoto, Tritone Potenza, Auditore Crotone e naturalmente Cosenza Nuoto. Poi, da lunedì si pensa solo all’esordio in campionato del prossimo 14 marzo, quando il Cosenza sarà impegnato in Lucania contro il Potenza Nuoto. Nel campionato Under 13 in programma Auditore Crotone-Cosenza Nuoto e Polisportiva Gnisci-Rari Nantes Lamezia.  (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina