Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano lancia la sfida: “Abbiamo voglia di misurarci con il Gela”

Il tecnico si mostra soddisfatto: “La gara di oggi è un passo avanti importante e mi ha restituito un grande Occhiuzzi”.

toscano_intervistatoMimmo Toscano (37) in settimana aveva valutato l’incrocio con l’Aversa Normanna fondamentale per il cammino del Cosenza. I rossoblù hanno vinto meritatamente il match contro i campani e il trainer dei lupi ci tiene ad elogiare il lavoro e la prestazione dei suoi giocatori. “Non era facile oggi – esordisce il tecnico – perché loro sono una squadra compatta che concede poco. Noi siamo riusciti a rompere gli equilibri, perché sapevamo che i loro difensori potevano soffrire gli scambi di velocità dei nostri attaccanti. Danti e Mortelliti in questo senso hanno fatto davvero un gran lavoro ed i risultati ci hanno ripagato”. Oltre alla prova dei due goleador, Toscano spende parole di elogio anche per un altro giocatore fondamentale per questa volata finale. “La squadra ha giocato bene e le nostre punte hanno fatto tutto ciò che avevamo preparato ma un plauso lo merita Roberto Occhiuzzi, un giocatore che ha saputo reagire alle critiche giocando venticinque minuti di grosso spessore. Sapevo che inserendolo nella seconda frazione avrebbe potuto far bene e la traversa colpita in occasione della seconda rete, oltre alle buone giocate fatte vedere nel finale, mi hanno restituito un calciatore che sarà importantissimo nelle partite che verranno”. Sette punti di distacco dal Gela sono un buon bottino per il Cosenza che domenica in casa ospiterà proprio la squadra di Cosco. E dopo la vittoria odierna Toscano può finalmente lanciare la sfida. “Da oggi in poi saranno nove finali e le affronteremo con la giusta mentalità ma adesso penso solo a domenica prossima perché abbiamo voglia di misurarci con questo Gela”. (f.p.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it