Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sergio: “Cosenza cinico e spietato”

Sergio: “Cosenza cinico e spietato”

Il tecnico dell’Aversa fa i complimenti ai silani: “Meritano il primato”

mister_sergioPer nulla soddisfatto. Del resto, se si pensa che nella passata stagione era stato lui a gioire nella partita più importante (finale Poule Scudetto Dilettanti), nessuno si sarebbe mai immaginato che il buon Raffaele Sergio cedesse il passo, sia all’andata che al ritorno, al Cosenza di Mimmo Toscano. Due sconfitte senza appello. Ed è lo stesso Sergio a sottolinearlo. “Il Cosenza merita la classifica che ha. Squadra forte, cinica e spietata”. Nell’analizzare la gara, il tecnico campano, ammette il predominio dei silani soprattutto nella ripresa. “Nel primo tempo abbiamo disputato una buona gara. Siamo entrati in campo col piglio giusto. Poi, nella rirpesa, subito il gol non siamo riusciti a reagire. Pensavo che, con l’ingresso di Sibilli, potessimo cercare di sfruttare meglio il nostro potenziale offensivo negli ultimi sedici metri. Purtroppo così non è stato e va dato atto al Cosenza di aver meritato il successo”. E’ proprio il caso di dirlo: questo Cosenza stupisce tutti! (c.c.)

Related posts