Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: i lupi soffrono il fatto di dover vincere a tutti i costi

Sondaggio: i lupi soffrono il fatto di dover vincere a tutti i costi

Per il 48,6% dei tifosi rossoblù il Cosenza stenta nei primi tempi perchè scende in campo con l’obbligo di conquistare la vittoria. Soltanto il 9,4% crede he sia lo staff tecnico a non dare sicurezza. Già on-line il nuovo sondaggio su Cosenza-Gela.

vigor-cosenza_de_rose_in_azione

La grinta di Ciccio De Rose

Ad Aversa si è vista una squadra più calma, più serena e con più consapevolezza dei propri mezzi rispetto a quella ammirata (poco) nelle uscite precedenti. I primi tempi delle gare contro l’Isola Liri, il Val di Sangro ed il Noicattaro sono stati scadenti e per il 48,6% dei supporter che hanno votato il sondaggio di cosenzachannel.it, tutto ciò è dovuto al fatto che il Cosenza deve vincere per forza e scende in campo con una paura di fondo che blocca le gambe ai calciatori rossoblù. Per il 29,3%, invece,  le cause vanno ricercate in fattori esterni come ad esempio i continui infortuni che hanno intaccato un po’ tutta la rosa a disposizione di Mimmo Toscano. Per il 12,7% è la pressione della piazza a non far esprimere al meglio Occhiuzzi e soci, cosa che un anno fa però non avveniva. Di certo quello di Seconda Divisione è un altro campionato, ma pur sempre all’ombra della Sila. Infine, solo il 9,4% è del parere che la colpa delle difficoltà iniziali sia colpa dello staff tecnico che non trasmette la giusta tranquillità. Nel frattempo è già on-line il nuovo sondaggio: vi chidiamo se con una vittoria contro il Gela il campionato andrebbe in archivio. Votate…votate…votate… 

Related posts