Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: Cosenza corsaro a Sorrento (0-1). Decide un gol di Marchio

Berretti: Cosenza corsaro a Sorrento (0-1). Decide un gol di Marchio

Un gol del difensore lancia i rossoblù in zona Play-Off. Ottima gara dei lupacchiotti che sfiorano più volte il raddoppio prima di finire la gara in dieci per l’espulsione di Sposato.

viscardi_festeggiato

L’esultanza del Cosenza Berretti

Un grande successo per il Cosenza di mister Petrucci. Su un campo difficile come quello di Sorrento i lupacchiotti hanno sfoderato un’ottima prestazione imponendosi nel gioco sin dalle prime battute di gara. Nonostante la pesante assenza di bomber Viscardi i silani sono riusciti ad avere la meglio contro una compagine, quella campana, che ha provato in più riprese a raddrizzare le sorti dell’incontro. Primo tempo senza storia con i rossoblù capaci di sfiorare subito il gol con Vasso. Solo la bravura del portiere campano Della Pietra impedisce al Cosenza di esultare. Pochi minuti più tardi, un De Simone formato gigante, serve Doninelli che, con un bel tiro, sfiora la traversa. Il gol è nell’aria e puntuale arriva al 34′. Il calcio d’angolo di Martino è perfetto per lo stacco di testa di Marchio che realizza per la gioia dei rossoblù. Da segnalare che la prima frazione termina con l’estremo difensore Di Iuri spettatore in campo. Nella ripresa si attende la reazione del Sorrento, ma i rossoblù ben organizzati tengono benissimo il campo senza lasciare spazio ai campani. Anzi, sono proprio i ragazzi di mister Petrucci a sfiorare il raddoppio in più occasioni. La più clamorosa con Salandria che di testa, grande elevazione la sua, sfiora la traversa. Poi è Martino a rendersi pericoloso con tiri da fuori area. Alla mezz’ora però Sposato si fa espellere per doppia ammonizione e il Sorrento inizia a crederci. L’azione dei campani è confusa. Ragion per cui il Cosenza riesce, senza troppi affanni, a portare a casa una vittoria che, finalmente, permette a Doninelli e compagni di toccare con mano la zona Play-Off. Un traguardo impensabile per alcuni e che oggi diventa realtà grazie ad un gruppo strepitoso e ad un tecnico di indubbio valore. (d.m.)

SORRENTO-COSENZA 0-1
SORRENTO
: Della Pietra, Coppola, Arvelino, Madonna, Giocondo, Cuomo, Galasso, Cassata, Reppucci, Falco, Visone. In panchina: Migliaccio, Perillo, Ferrara, Parlato, De Micheli, Cininoja, Marchano
COSENZA: Di Iuri, De Bartolo, De Simone, Sposato, Viola, Marchio, Martino (Longobucco), Doninelli, Vasso (Carlucci), Salandria, Mancuso (Zanfini). In panchina: Nicolosi, Terranova, Ambrogio, Carbone
MARCATORE: 34′ pt Marchio 

Related posts