Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosco non ci sta: “Nel primo tempo abbiamo dominato”

Il tecnico siciliano sul Cosenza: “Squadra forte e ambiente fantastico. Questa la loro forza”. E su Toscano: “La gara l’hanno vinta i suoi giocatori, non lui”.

03_-_il_gela

Il Gela quest’oggi al San Vito

“Nel primo tempo abbiamo dominato, eravamo vivi e pimpanti e il Cosenza ci ha puniti nell’unica occasione avuta”. Questo le parole con le quali Vincenzo Cosco (44), tecnico del Gela, si presenta in sala stampa al termine della batosta subita al San Vito. Un punto di vista tutto suo. Sta di fatto che il Cosenza ha dimostrato di essere superiore ai siciliani, ma con molta probabilità oggi al San Vito si sono disputate due partite. Una l’ha stravinta il Cosenza sul campo mentre l’altra, quella sbagliata, l’ha vista solo il mister del Gela. Dopo le prime, infelici dichiarazioni, Cosco smorza un po’ i toni.  “Bisogna fare i complimenti al Cosenza, una squadra forte. Ma la nostra prova non è stata poi così disastrosa, anche se dovevamo affrontare la partita in maniera totalmente diversa. Siamo stati sfortunati perché nei momenti topici del match i silani hanno sfruttato bene le occasioni costruite e noi ce ne torniamo a casa con una sconfitta che ridimensiona le nostre ambizioni ma non cancella la nostra voglia di compiere il salto di categoria”. E a chi gli fa notare che Toscano ha battuto Cosco per 3-0, il tecnico gelese risponde. “Toscano è un buon allenatore ma credo che la partita la abbiano fatta i suoi uomini e bisogna considerare che i rossoblù hanno un pubblico che li spinge con forza al successo”. Sembtra proprio un’altra stoccata al mister rossoblù. Poco importa, perché il Cosenza oggi ha fornito una prova sontuosa al cospetto di una formazione apparsa in forte soggezione davanti ai lupi. (f.p)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it