Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano nella storia. Nessuno ha vinto come lui. Superato Zsengeller

Toscano nella storia. Nessuno ha vinto come lui. Superato Zsengeller

Il tecnico silano, con la vittoria sul Gela, ha toccato quota 43 successi. Uno in più dell’allenatore storico degli anni ‘60.

toscano_abbracciato_da_ambrosiCon la vittoria sul Gela è arrivato a 43 successi. Mimmo Toscano (37) è entrato di diritto nella storia del Cosenza calcio. Il tecnico reggino ha vinto come nessuno è mai riuscito dal 1914 ad oggi. Quasi un secolo di storia e la consapevolezza di essere l’allenatore più vincente di una società che, dopo anni di anonimato, è pronta a rientrare prepotentemente nel calcio che conta. Con la vittoria sul rivale Cosco è arrivato il record. Superato un allenatore storico come Julius Zsengeller (allenò il Cosenza nel ‘54/55, e nelle due stagioni dal ’60 al ’62). E’ stata davvero una domenica magica per il tecnico reggino. Vittoria nello scontro diretto, +10 sulla seconda e +11 sulla terza. Campionato virtualmente chiuso e la consapevolezza di dover gestire al meglio queste otto gare che rimangono da qui alla fine. Oggi, unica nota dolente della giornata, l’allenatore ha rimediato un cartellino rosso che, con ogni probabilità, lo costringerà a seguire dalla tribuna il match di Scafati. Poco importa, quello che conta è che venga raggiunto l’obiettivo. E comunque vada di sicuro è che Toscano, a Cosenza, ha lasciato un segno indelebile. (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it