Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto sulla LP2

Il Figline tiene il passo del Cosenza, mentre nel girone A il Varese vince ad Alghero ed è la nuova capolista. Crollo di Catanzaro e Gela.

varese-como

Il Varese in azione

Non ci sono più aggettivi per descrivere il cammino della truppa di Mimmo Toscano. A 59 punti guarda dall’alto tutte le altre compagini. Nella classifica della speciale graduatoria che mette a confronto tutte le squadre della LP2, soltanto il Figline (girone B) tiene  il ritmo della capolista e grazie allo 0-1 di Carrara firmato da Fioretti sale a quota 54. Cadute in malo modo Catanzaro e Gela, è il Varese (A) a cogliere un successo importantissimo ad Alghero. Nel girone di competenza, infatti, dopo tre turni in cui cinque squadre erano appaiate in vetta, ora sono proprio i biancorossi ad occupare la prima piazza. Le altre quattro hanno tutte pareggiato. Per quanto riguarda il computo dei gol fatti  c’è da registrare il grosso balzo in avanti dei lupi rossoblù. Occupano da soli il terzo gradino del podio grazie a 36 reti, sei in meno del Celano, quattro del Varese. E in tema di migliori difese, come non parlare ancora di quella guidata da capitan Parisi? Solo dodici volte Ambrosi ha raccolto la palla in fondo al sacco, in Italia nessuno ha fatto come lui. Catanzaro e Gela, che ormai sono nominate solo come “inseguitrici”, hanno incassato tre sberle a testa e i siciliani da ieri dividono la terza posizione con il Figline.  (Luigi Brasi)

 

 

CLASSIFICA GENERALE

PUNTI

COSENZA

59

FIGLINE

54

GELA

49

CATANZARO

48

VARESE

46

 

MIGLIORE ATTACCO

GOL

CELANO

42

VARESE

40

COSENZA

36

SANBONIFACESE

34

BASSANO

34

MONOPOLI

33

 

MIGLIORE DIFESA

GOL

COSENZA

12

CATANZARO

16

GELA

17

FIGLINE

17

ALESSANDRIA

18

OLBIA

18

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it