Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: un turno a Toscano, Danti e Polani

Giudice Sportivo: un turno a Toscano, Danti e Polani

Come previsto i tre espulsi di domenica sono stati appiedati per una giornata. Multe alle società del Cosenza e del Gela per il comportamento dei tifosi.

giancola_di_vasto

Clamoroso errore per Giancola di Vasto

Mimmo Toscano il 29 marzo non siederà in panchina per dare indicazioni in prima persona ai suoi ragazzi. Così ha deciso stamattina il giudice sportivo che lo ha squalificato per una giornata assieme a Polani e Danti, quest’ultimo vittima di una clamorosa svista arbitrale ammessa dallo stesso Giancola di Vasto. Le società del Cosenza e del Gela, inoltre, hanno ricevuto 500 euro di multa entrambe per i comportamenti delle rispettive tifoseria che hanno acceso fumogeni e fatto esplodere petardi. Multa salata anche alla Vigor Lamezia per la rissa del post-partita e non solo, mentre Censori del Pescina si è beccato tre turni. Ecco l’elenco dei sedici squalificati dopo la ventiseiesima giornata:  
SOCIETA’:
€ 3.500,00 VIGOR LAMEZIA S.R.L. perchè propri sostenitori durante la gara lanciavano una sigaretta accesa colpendo un assistente arbitrale sulla spalla sinistra nonché per lancio di sputi verso il medesimo che veniva raggiunto alla testa; inoltre, per lancio di una bottiglia in plastica semivuota verso un calciatore avversario, senza colpire; perchè al termine della gara propri tesserati partecipavano a una rissa con tesserati della squadra avversaria, prontamente sedata dalle forze dell’ordine.
€ 1.000,00 CASSINO S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano ed accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni e facevano esplodere due petardi di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 1.000,00 MANFREDONIA CALCIO S.R.L. perchè propri tesserati, al termine della gara, partecipavano ad una rissa con tesserati della squadra avversaria, prontamente sedata dalle forze dell’ordine.
€ 500,00 ANDRIA BAT S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso,al termine della gara, si introducevano nel recinto di gioco per ottenere le maglie dei calciatori della propria squadra, senza alcuna conseguenza.
€ 500,00 COSENZA CALCIO 1914 SRL perché propri sostenitori introducevano ed accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni.
€ 500,00 GELA CALCIO S.P.A. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.

DIRIGENTE :
Inibizione a svolgere ogni attivita’ in seno alla FIGC (art.19/h CGS) fino a tutto il 30 APRILE 2009 al Signor DE FAZIO PIETRO (VIGOR LAMEZIA S.R.L.) perchè al termine della gara aggrediva un calciatore della squadra avversaria colpendolo al volto e con ciò determinando una rissa tra i tesserati della due squadre (r.A. r.cc e r. Proc.Fed).

ALLENATORE:
TOSCANO DOMENICO (COSENZA CALCIO 1914 SRL) per condotta gravemente scorretta verso un calciatore della squadra avversaria, durante la gara (espulso).

CALCIATORI:
TRE GARE EFFETTIVE:
CENSORI ANDREA (PESCINA VALLEGIOVENCO SRL) per aver volontariamente colpito un avversario senza alcuna possibilità di giocare il pallone, costringendolo ad abbandonare il terreno di gioco.

PER UNA GARA EFFETTIVA:
POLANI ENRICO (COSENZA CALCIO 1914 SRL) per condotta gravemente scorretta verso un avversario, MARANGON JOAO PAULO (VIBONESE CALCIO S.R.L.) per atteggiamento irriguardoso verso un assistente arbitrale, DANTI DOMENICO (COSENZA CALCIO 1914 SRL) entrambe per condotta non regolamentare, ESPOSITO GIOVANNI (GELA CALCIO S.P.A.) per condotta scorretta verso un avversario e per proteste verso un assistente arbitrale, CACCIAGLIA DANIELE (VIGOR LAMEZIA S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario, FUMAI NICOLA (MELFI S.R.L.), PAOLACCI MARCO (VAL DI SANGRO S.R.L.), MORELLO STEFANO (CASSINO S.R.L.), D ALESSANDRO GIROLAMO (ISOLA LIRI S.R.L.) RANALLI CRISTIAN (ISOLA LIRI S.R.L.), NOSSA DEVIS (MANFREDONIA CALCIO S.R.L.), PARISI GIANPAOLO (MANFREDONIA CALCIO S.R.L.), MAISTO VINCENZO (MELFI S.R.L.), PICCINNI MARCO (NOICATTARO CALCIO S.R.L.), MANGONI MATTEO (VAL DI SANGRO S.R.L.), ROGATO LUCA (VAL DI SANGRO S.R.L.), IADARESTA PASQUALE (VIBONESE CALCIO S.R.L.),

 

Related posts