Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gli esami strumentali hanno confermato i tempi di recupero per gli infortunati

Gli esami strumentali hanno confermato i tempi di recupero per gli infortunati

Parisi ed Occhiuzzi hanno effettuato in mattinata rispettivamente una risonanza magnetica ed un’ecografia.

parisi_in_barella

Parisi in barella: è la seconda volta

Gli esami che erano stati preannunciati nella giornata di eri, sono stati eseguiti in mattinata. Parisi ed Occhiuzzi, infatti, sono stati sottoposti ad una risonanza magnetica e ad un’ecografia. Questo il bollettino medico della società: “Nella giornata odierna i calciatori Aniello Parisi e Roberto Occhiuzzi si sono sottoposti ai previsti esami strumentali dopo i rispettivi infortuni durante la partita con il Gela di domenica scorsa. Il responsabile sanitario del Cosenza calcio 1914 srl, il dottore Pino Canonaco fa sapere che Parisi è stato vittima di una distorsione al ginocchio sinistro con distrazione tendinea-legamentosa; integri sia i crociati sia i menischi. I tempi di recupero per il difensore rimangono stimati in tre settimane circa. Per quanto riguarda invece Occhiuzzi, gli esami hanno confermato un lieve stiramento sul grande adduttore, considerando che si tratta del primo guaio muscolare delle ultime due stagioni (i precedenti infortuni cui è stato vittima il centrocampista erano dovuti a lesioni provocate da trauma da gioco), i tempi recupero rimangono stimati in due settimane”.  (c.c.)

Related posts