Tutte 728×90
Tutte 728×90

Squash: Bene l’Antica Dattoli Rende

La squadra d’oltre campagnano con onore alle finali nazionali dei campionati italiani a squadre figs nc.

formazioni_antica_dattoli_rende_a_riccioneSi è svolto a Riccione, nei giorni 13-14-15 marzo , nella suggestiva sede della Federazione Italiana Gioco Squash (F.I.G.S.) il Campionato Italiano NC a squadre. Hanno partecipato all’evento 16 squadre provenienti da tutta Italia, ed in rappresentanza della Calabria era presente la Scorpion Antica Dattoli di Rende con la promettente  formazione composta da:Valentina Alfieri, Emilia Ruffolo, Riccardo Santagata,Antonio Spadafora, Matteo Florio e il capitano Giuseppe Pellegrini.Le tre giornate sono stata caratterizzate da un sano spirito di competizione tra le squadre che si sono battute fino all’ultimo punto, portando alla vittoria del Riccione dopo un entusiasmante duello con la corregionale Rimini, conclusosi con un risultato di 157 a 152. La nostra Scorpion si è difesa egregiamente contro gli avversari del Gruppo C di cui facevano parte il Riccione squash, il Racket2 di Roma e la New Squash di Catania. Proprio contro il Riccione si è svolto il primo incontro del girone   con un brillante esordio di Giuseppe Pellegrini, che ha dominato i tre set dell’incontro. La partita si è chiusa 167 a 117. Contro una appassionatissima Catania il giovane Santagata ha tirato fuori gli artigli dando una lezione di stile all’avversario Puleo anche se il campo da ragione ai siciliani che vincono la partita 161 a 118 anche grazie ad un lieve infortunio del giovane Spadafora. L’ultimo incontro del 15 marzo vedeva la Scorpion Antica Dattoli contro la formazione dell’ Agonistica Bologna dove i talentuosi Florio, Santagata, Spadafora e Alfieri hanno evitato, per dirla in gergo rugbistico,  il cucchiaio di legno infliggendo alla squadra emiliana il punteggio di 143 a 120. Il campionato italiano Figs si chiude per la squadra del presidente Mimmo Croce in modo soddisfacente, i ragazzi hanno dato il massimo riuscendo a giungere alle finali nazionali dopo aver superato brillantemente le selezioni regionali ed interregionali e se non fossero incappate nel girone dei neo campioni d’Italia di Riccione sarebbero riusciti a fare anche meglio. Per i campionati a squadre assoluti a fine mese ci sarà il ritorno allo Scorpion di Rende per le squadre della Piquè Metropolis di Rende e dell’Hotel baia del sole di Campora San Giovanni che dopo le belle prestazioni sfoggiate nella prima giornata a Catania si giocheranno l’accesso alle semifinali in programma a Firenze il prossimo mese. (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it