Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braca si ferma per precauzione. Domani alle 10 test in famiglia

Braca si ferma per precauzione. Domani alle 10 test in famiglia

Il difensore salernitano è uscito anticipatamente dall’allenamento dopo aver subito un pestone sul dito che lo aveva già costretto allo stop qualche settimana fa.

partitella

Una fase della sgambatura di stamattina

Passato il ciclone Gene Gnocchi, la truppa rossoblù ha ripreso ad allenarsi con la giusta intensità. Sempre assenti Aniello Parisi (35) e Roberto Occhiuzzi (29) che, dopo aver seguito la terapia indicata loro dallo staff medico, si sono fermati a bordo campo ad osservare i compagni correre e sudare. Non c’era neanche Raffaele Battisti (31) a cui è stato concesso un permesso speciale, al suo posto è stato aggregato il giovane della Berretti, Carbone, che ha smaltito l’infortunio muscolare patito qualche settimana fa. Ad un certo punto della sessione d’allenamento, però,  Errico Braca (33) ha abbandonato il terreno del Sanvitino a causa di un pestone ricevuto proprio sul mignolo dolorante che lo aveva già costretto a fermarsi qualche settimana fa. Per il forte difensore centrale pare che non si tratti di nulla di grave. Per domani mattina alle 10, infine, è prevista una partitella in famiglia che servirà a non far perdere il ritmo agli uomini di Mimmo Toscano (37). (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it