Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie C maschile. Il punto sul campionato dopo la giornata n. 19

Cosenza  conferma le sue buone qualità, GeKi Paola sempre imbattibile

—————-

La serie C maschile, nella giornata numero diciannove, ha evidenziato ancora meglio quelli che sono i valori messi in campo in questo campionato. Non porta novità il risultato della capolista Ge.Ki., che, a Paola, liquida la pratica Victorya Volley con estrema facilità. Appare netto il predominio dei locali con il secco 3 a 0 imposto agli ospiti, addirittura col parziale di 25/5 nel secondo set. Bene anche la Cosenza Pallavolo che al Pala Ferraro detta legge, come abbastanza spesso è capitato in questo campionato. A farne le spese, questa volta, è stata la Volo Virtus di Colloca che, dopo essersi aggiudicata il primo set (21/25), subisce il ritorno dei cosentini che chiudono sul 3-1 finale. Scorrendo la classifica, spiccano i successi esterni della terza forza del campionato (Belvedere) e del loro inseguitore, il Laureana. Sicuramente non apparivano proibitive le rispettive trasferte a Paola, sponda Scuola Volley, e a Crotone. La Radio Azzurra espugna facilmente il campo dei giovani paolani (0-3) mentre la Follis Pallavolo Laureana concede un set al fanalino di coda Crotone (1-3), a conferma dello scarso stato di forma attraversato dalla squadra reggina. A Cinquefrondi, i padroni di casa domano la Volley Donnici solo al tie break. Partita ricca di emozioni come preannunciato, con gli ospiti fortemente rimaneggiati, tanto da imporre al tecnico, Alfonso Bosco, di scendere in campo fra i titolari come schiacciatore. In chiave salvezza, pesantissimo successo esterno del Centergross Bovalino sul campo della Asv Montalto. Il primo set va per le lunge e si chiude ai vantaggi, sul punteggio di 28/30 a favore degli ospiti. Reagiscono i padroni di casa, che pareggiano il conto nel secondo set, salvo poi capitolare definitivamente nei set successivi, lasciando tre punti nelle mani dei reggini (1-3). Occasione sprecata dai cosentini, che avrebbero potuto staccare i diretti inseguitori nella lotta per non retrocedere. Adesso sono solo tre i punti che separano le due squadre (17 per Montalto e 14 per Bovalino). Altra gara sui cinque set è stata quella disputatasi al Pala Marconi, fra Raffaele Lamezia e Pallavolo Milani. Gli ospiti rispondono nel secondo e nel quarto set al vantaggio imposto dai locali, ma nulla possono nel tie break finale, arrendendosi per 15/11. I lametini confermano il buon andamento stagionale casalingo. (Davide Cozza)

Related posts