Tutte 728×90
Tutte 728×90

Squash: la juniores a Bari

Squash: la juniores a Bari

Questo fine settimana presso lo squash center di bari si è disputata l’ultima tappa dei 7 tornei nazionali giovanili previsti dal calendario figs per l’anno 2008-2009.

la_premiazione

La premiazione dei ragazzi

Due le categorie in gara, l’under 13 e l’under 15 maschile;la formula per i 16 ragazzi partecipanti era quella dell’eliminazione diretta al meglio dei 3  game. L’asd squash scorpion partecipava nella categoria under 15 con ben 6 iscritti. Il tecnico Salvatore Speranza convocava per la trasferta pugliese Riccardo Santagata, Ercole Foresta, Marco e Giuseppe D’Ippolito, Edoardo Cino e Federico Greco. Oltre alla vittoria del torneo i 6 ragazzi rendesi erano in cerca di punti utili per raggiungere i primi otto posti in italia che garantiscono la partecipazione alle finali del campionato nazionale italiano juniores. Le gare disputate dai sei giovani rendesi evidenziavano un aumento del tasso tecnico e tattico. Buone le prestazioni di Greco, D’Ippolito Giuseppe e Cino Edoardo, eccellenti quelle di Marco D’Ippolito che si aggiudicava la finalina per il quinto posto per 2 a 0 contro il barese Roberto Petrucci. Ercole Foresta persa di misura la semifinale contro il ligure Oliviero Ventrice si consolava col terzo posto battendo per 2 a 0 il pugliese Giuseppe Sinante. Riccardo Santagata superati tutti gli avversari con schiaccianti 2 a 0 riservava lo stesso trattamento in finale alla promessa genovese Oliviero Ventrice. Santagata con la questa vittoria si portava a 142 punti nella classifica italiana distanziando il romagnolo Michael Cecchini di 24 punti e candidandosi al secondo titolo consecutivo ai campionati italiani under 15 che si terranno a Riccione nel mese di aprile. Con i risultati ottenuti si qualificavano alle finali nazionali negli otto posto disponibili anche Foresta , Marco  Giuseppe D’Ippolito. In contemporanea al centro squash Bari si disputava anche l’Open dove si erano iscritti i migliori seniores italiani. Per notizia l’Open veniva vinto dal fuoriclasse di viareggio Jose Facchini che in finale prevaleva per 3 a 0 sullo spezino Andrea Capella, L’Open Femminile veniva vinto dalla milanese Katiuscia Grossi che batteva per 3 a 0 in finale Laura Serratore . Unico giocatore a rappresentare i colori calabresi era il nazionale juniores(under 17)Dimitri Diamadopoulos. Ai sedicesimi Dimitri riusciva a superare con il più sofferto dei punteggi 3 set a 2(12 punti a 10 l’ultimo set) l’ostico Barese Pier Damiani. Negli ottavi incontrava il forte serie A di Parma Andrea Guatelli e qui il 17enne rendese riusciva nell’impresa di strappargli un set perdendo cosi l’incontro per 3 set a 1, Nel tabellone di recupero Dimitri batteva 3 set a 1 l’esperto milanese Damiano Lasciarrea ma poi sprecava tutto perdendo il successivo incontro contro il fuoriclasse campione barese Pierluigi Morelli per 3 set a 1.  Tenuto conto della giovane età e del valore degli avversari iscritti all’Open di Bari , l’11° posto finale da Dimitri si può considerare abbastanza dignitoso. Ai primi di Aprile il rendese di origini Greche si recherà con la nazionale juniores under 19 a rappresentare ai Campionati Europei che si terranno IN Germania precisamente a Monaco di Baviera.

Related posts