Tutte 728×90
Tutte 728×90

Maurizi raggiante: “Risultato prezioso contro un gran Cosenza”

Maurizi raggiante: “Risultato prezioso contro un gran Cosenza”

Il tecnico della Scafatese nell’analizzare il match precisa: “Abbiamo disputato una buona gara ma siamo stati anche molto fortunati”.

mister_maurizi_della_scafatese

Il tecnico Agenore Maurizi (44)

E’ visibilmente soddisfatto e non potrebbe essere altrimenti, Agenore Maurizi (44), mister della Scafatese. La sua squadra, oggi, è riuscita ad avere la meglio sulla truppa rossoblù mettendo qualche altro punto in cascina per la salvezza. “Oggi siamo riusciti a fare davvero un gran risultato. Il Cosenza è una squadra fortissima, imbottita di giocatori talentuosi e capaci di fare la differenza in ogni momento del torneo. Noi siamo riusciti a trovare questo gol e un successo che ci regala tanta tranquillità. Inoltre, sono soddisfatto perchè ci siamo difesi bene ed abbiamo sfiorato anche il raddoppio”. E sul Cosenza: “I rossoblù sono davvero un gran collettivo e meritano assolutamente il primato. Mi ha particolarmente impressionato Mortelliti, un calciatore sgusciante e rapido che mi ha costretto a togliere dal campo De Luca ed inserire un centrocampista per limitare le sue scorribande e il suo prezioso lavoro fra le linee di difesa e centrocampo”. Complimenti al Cosenza, ma anche un pizzico di rammarico per un campionato, quello della sua squadra, che secondo mister Maurizi avrebbe potuto regalare qualche emozione in più. “Quando arrivano risultati come questi, è normale essere soddisfatti ma c’è anche un pizzico di amarezza. Abbiamo perso tanti punti e spesso fuori casa non riusciamo a fare risultato. Con un pò di attenzione in più, a questo punto la nostra situazione in classifica sarebbe potuta essere diversa. Per ora, però, preferisco godermi questo risultato e guardare avanti con la certezza di avere a disposizione un gruppo di combattenti”. (f.p)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it