Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il diggì Mirabelli verso Lamezia?

Il diggì Mirabelli verso Lamezia?

E’ l’ipotesi che viene fatta dal quotidiano Calabria Ora. “Big Max” sarebbe stato contattato per risollevare le sorti del club biancoverde pronto ad una fusione con il Sambiase. Da valutare però il suo ruolo nella nuova società.

mirabell_digg

Il dg del Cosenza, Massimiliano Mirabelli

Bugia o verità? Mirabelli a Lamezia fa notizia, eccome se fa notizia. Nulla di ufficiale al momento. A parlarne, questa mattina, è il quotidiano Calabria Ora. L’attuale diggì del Cosenza starebbe pensando ad un futuro a circa una sessantina di chilometri dalla città dei bruzi. Bisogna capire in che termini. In realtà Mirabelli non sarebbe nuovo ad eventuali “aiuti” verso altri club (vedi Nocerina). Sarebbe questa l’ipotesi più plausibile, ossia un eventuale supporto tecnico per cercare di consentire al club biancoverde una pronta rinascita dopo un campionato disastroso. Del resto, un Cosenza senza Mirabelli significherebbe l’ingresso di una nuova cordata societaria a capo del sodalizio silano. A testimonianza di ciò il messaggio lanciato da “Big Max” nei giorni scorsi: “Resterò solo all’unanimità”. Ragion per cui il diggì vuole un consenso e la possibilità di operare a 360 gradi. Intanto, sempre Calabria Ora, ipotizza una fusione tra la Vigor Lamezia e il Sambiase con l’interessamento a rilevare questa nuova società da parte di Ippolito Chiappetta (ex presidente del Rende). Intrecci che aspettano conferme. Fatto sta che sul direttore ci sono tanti club che vorrebbero affidarsi a lui per campionati di vertice e resterebbe da capire come potrebbe scendere di categoria anziché restare perlomeno in Seconda Divisione. (c.c.)

Related posts