Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rugby : Cosenza – Trepuzzi, due squadre a confronto

Rugby : Cosenza – Trepuzzi, due squadre a confronto

Contro il Trepuzzi serve un Cosenza concentrato, ordinato e capace di fare pressing sul mediano di apertura per sperare in un risultato positivo domenica.s6301585  
Il Rugby Cosenza domenica affronterà per la seconda volta in questo campionato il Trepuzzi. All’andata in casa dei cosentini i pugliesi riuscirono ad imporsi con il risultato di 10 a 5 violando il Macrì. Una partita che, non per trovare attenuanti, la perse il Cosenza. Due squadre quelle che si affronteranno nell’ultima giornata di questa seconda fase che sanno giocare a rugby. Quella del Trepuzzi è  ben affiatata perché gran parte dei giocatori si sono cresciuti insieme nelle giovanili della squadra pugliese. Dispongono di un allenatore giocatore sud africano che da apertura ha una buona visione di gioco, con una buona corsa trasversale e sa far funzionare il piede, mandando l’ovale in qualsiasi parte del campo alle spalle degli avversari. Da aggiungere poi il buon lavoro che sta svolgendo specie nei trequarti, con un centro ed un’ala in grado di mettere in difficoltà qualsiasi squadra. La mischia è il reparto più debole. Infatti i primi otto uomini sono tra i più leggeri del girone e spesso e volentieri tendono a sporcare il gioco proprio perché inferiori alle mischie avversarie. Altro handicap della squadra che domenica ospiterà il Cosenza è che non ha un giocatore che sappia calciare il pallone tra i pali. Per il XV bruzio invece c’è da sottolineare come i primi otto uomini sono in grado di fare la differenza sia nelle mischie chiuse che in quelle aperte. Insomma un reparto di sicuro affidamento. Per i tre quarti invece, nonostante ci siano giocatori che presi individualmente non hanno nulla da invidiare ai prossimi avversari, spesso e volentieri quest’anno non hanno brillato per come avrebbero dovuto. Per domenica si spera in un risveglio del reparto dei così detti leggeri e di tre terze linee in grado di pressare il mediano di apertura e quello di mischia. Così facendo non dovrebbero esserci problemi per il risultato finale.   

Related posts