Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il tecnico ha scelto Morelli e Profeta

Il tecnico ha scelto Morelli e Profeta

Parisi è apparso recuperato, ma andrà in panchina. Si torna al 4-2-3-1 con il trio Mortelliti-Danti-Catania alle spalle di Polani. I convocati sono 18.

profeta_e_de_rose_sotto_la_sud

Profeta sostituirà il suo amico De Rose

Mimmo Toscano (37) non ha dubbi di formazione e quella che domani alle ore 15 sarà di scena allo stadio “D’Alcontres”, è già bella e fatta. Il tecnico, stamattina, ha diretto la classica rifinitura del sabato ed ha sciolto anche le ultime riserve che riguardavano il reparto arretrato. Aniello Parisi ha sì recuperato, ma l’allenatore rossoblù preferisce non forzare i tempi e lo porterà con sè in panchina. Al suo posto torna dal primo minuto Massimo Morelli che non gioca praticamente da tre mesi. Il terzino agirà in posizione di stopper di fianco a Braca. Sulle fasce confermati Chianello e Bernardi. Al posto dello squalificato De Rose, in mezzo al campo troverà spazio Profeta, voglioso di dimostrare tutto il suo valore. Per il mediano siciliano è arrivato dunque il momento che aspettava dall’inizio del torneo. A supporto di Polani giostreranno da destra a sinistra Mortelliti, Danti e Catania. Questo è l’assetto con il quale il Cosenza ha fatto meglio in campionato e che Toscano predilige maggiormente. (c.c)
La probabile formazione:
COSENZA (4-2-3-1): Ambrosi, Bernardi, Chianello, Profeta, Braca, Morelli, Danti, Battisti, Polani, Mortelliti, Catania. A disp: Guizzetti, Parisi, Musacco, Fabio, Ramora, Occhiuzzi, Galantucci. All. Toscano.    

Related posts