Tutte 728×90
Tutte 728×90

Morelli: “Ora chiudiamo i giochi”

Il difensore entusiasta per aver indossato la fascia di capitano: “Una gioia immensa. E’ stata una giornata splendida”. E sul suo rientro: “Avevo bisogno di giocare”.

morelli

Il difensore Massimo Morelli (32)

Rientrare in campo da titolare, dopo un infortunio, non è mai facile. Eppure, Massimo Morelli (32), non ha assolutamente fatto sentire la mancanza di Parisi e Moschella. La sua è stata una gara perfetta, impreziosita da un salvataggio in occasione dell’unica azione pericolosa costruita dai padroni di casa. Al termine della partita, il difensore rossoblù è visibilmente contento anche per la gioia di aver vestito la fascia di capitano. “Sono felice anche se alla fine abbiamo guadagnato soltanto un punticino. Il pareggio ci sta un po’ stretto, perché abbiamo giocato con determinazione ed abbiamo sicuramente fatto meglio dei padroni di casa. Non sono arrivati i tre punti ma, a nove lunghezze di distacco dalle inseguitrici, il cammino per noi si fa sempre più in discesa. Per quel che riguarda la mia gara, sono soddisfatto perché credo di aver fornito una buona prestazione, senza risentire dell’infortunio che mi ha tenuto lontano per tanto tempo. Avevo bisogno di giocare. In più, è arrivata questa gioia della fascia di capitano e, per un tifoso come me, questo premio è il giusto coronamento ad una giornata che ricorderò per sempre”. Il Cosenza ha ritrovato un giocatore che risulterà senza dubbio importante in vista del rush finale. (f.p.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it