Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie C maschile. Geki Paola e Cosenza vittoriose alla vigilia della finale di Coppa Calabria

Serie C maschile. Geki Paola e Cosenza vittoriose alla vigilia della finale di Coppa Calabria

Bella vittoria anche della Milani, contro un Donnici sempre incompleto

—————
La giornata numero ventuno della serie C maschile rispetta, per gran parte, i favori del pronostico. Vittorie “facili” per la prima e la seconda forza del campionato. La capolista Ge.Ki. Paola non deve compiere particolari sforzi per battere la Scuola Volley di Perrotta nel derby della città tirrenica. I ragazzi di Mari archiviano la pratica con un perentorio tre a zero, in poco meno di un’ora di gioco.
La diretta inseguitrice, il Cosenza Pallavolo (nella foto, il tecnico Giancarlo “Gianco” D’Amico), conquista in casa l’intera posta in pacosenza_giancarlo_damicolio, pur concedendo un set (3-1 il risultato finale) agli ospiti reggini del Centergross Bovalino.
Le due squadre, a giudicare da questi risultati, sembrano arrivare in ottima forma all’attesissima finale di Coppa Calabria prevista mercoledì otto Aprile, che le vedrà una di fronte all’altra sul campo di S. Giovanni in Fiore.
Scivola il Belvedere sul terreno di Cinquefrondi. L’insidiosa trasferta reggina si conferma come tale per la squadra di Carmelo Presta, che cede nettamente al predominio imposto dai locali. Il punteggio di tre set a zero la dice tutta su quella che è stata l’inerzia della gara.
A Donnici, invece, l’attesa partita fra la Pallavolo Milani e gli “ospiti” del presidente Carlo Bozzo si è chiusa nettamente a favore dei rendesi. Dopo il primo set lasciato alla Volley Donnici, Andropoli e Gualtieri (partito dalla panchina) salgono in cattedra, spingendo i loro compagni al successo, col punteggio finale di tre set a uno.
La Raffaele Lamezia non riesce nell’impresa casalinga di battere il Victorya Volley. I reggini, concedono un solo set ai locali che, al contrario delle altre gare interne, sono costretti a capitolare sotto i colpi degli ospiti (1-3).
L’Asv Montalto cercava, nella gara interna contro la Pallavolo Laureana, di dare una scossa alla propria stagione. Così è stato, con Marcianò e compagni che si sono imposti sugli avversari (3-1) con grande carattere, dopo avere perso il primo set della gara.
Sale alla terza posizione la Volo Virtus, che approfitta della trasferta in terra pitagorica per scavalcare le avversarie in graduatoria. Porfida e soci sono abili nel conquistare i tre punti esterni (0-3), grazie a finali di set condotti in maniera egregia. Le rimanenti gare saranno determinanti nell’assegnazione del terzo posto della classifica in questa stagione.
(Davide Cozza)

Related posts