Tutte 728×90
Tutte 728×90

Igea Virtus: il presidente Bonina pronto a cedere il testimone

Igea Virtus: il presidente Bonina pronto a cedere il testimone

Il catanzarese Criniti pronto a rilevare il 70% del pacchetto azionario. La cifra che verrà sborsata è di 400 mila euro.

3_-_la_formazione_delligea_virtus

Una formazione dell’Igea Virtus

Grandi manovre in casa Igea Virtus, il cui cambio di proprietà è sul punto di essere formalizzato. Il patron del club giallorosso, Immacolato Bonina, ha siglato un contratto preliminare di vendita con il catanzarese Giuseppe Criniti, fratello dell’ex calciatore siciliano Gianfranco. L’accordo prevede la cessione del 70% delle quote del club per un totale di 400mila euro da pagare entro il 25 maggio (50mila euro sono stati già trasferiti a Bonina). Il restante 30%, che apparteneva in precedenza al Gruppo Franza, verrà consegnato direttamente nelle mani del curatore fallimentare del Messina Domenico Cataldo. L’intesa è stata sottoscritta con il riconoscimento di tre clausole: il titolo sportivo dovrà restare a Barcellona almeno per i successivi quattro anni, il prossimo campionato dovrà essere disputato in Seconda Divisione, infine l’intera operazione dovrà essere sottoposta al parere positivo del curatore fallimentare del Messina.

Related posts