Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il programma della ventinovesima giornata della LP2

Il programma della ventinovesima giornata della LP2

Al “Ceravolo” è di scena il Melfi, mentre il Cassino ha un’occasione d’oro sul campo della Scafatese per tornare in zona playoff. Sfida salvezza a Vibo Valentia.

mister_nicola_provenza

Il tecnico giallorosso Nicola Provenza

Il turno odierno è monco, purtroppo, di due sfide alquanto interessanti che incrociavano gli interessi della zona playoff con quella della zona playout. In segno di lutto verso le poplazioni colpite dal sisma, sono infatti state rinviate al 22 aprile Gela-Val di Sangro e Isola Liri-Pescina. Nel frattempo la giornata nnumero ventinove propone sfide importanti soprattutto in chiave salvzza. Al “Razza” di Vibo Valentia è di scena il Monopoli. Entrambe le compagini devono vincere per poter evitare i famigerati spareggi. Il Catanzaro ospita il Melfi di Palumbo e sarà interessante sapere del confronto tra due dei bomber del campionato, ovvero quello tra Caputo e De Angelis. Il Cassino, infine, ha un’occasione d’oro sul campo della Scafatese. Se vince rientra nella zona che conta. Ecco però l’analisi di ogni match:
BARLETTA – AVERSA NORMANNA: Entrambe le squadre devono vincere a tuti i costi. I padroni di casa per non essere immischiati nella lotta per non retrocedere, mentre la squadra di Sergio per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della classsifica.
CATANZARO – MELFI: Provenza non ha dubbi di formazione e in attacco schiererà il ritrovato Montella al fianco di Magic Caputo che di fronte a sè avrà un altro bomber del campionato: Gianluca De Angelis el Melfi. Giallorossi vogliosi di confermarsi secondi…ma non solo.
MANFREDONIA – IGEA VIRTUS: I padroni di casa hanno iniziato a macinare punti quando giocano tra le mura amiche ed hanno messo in crisi un po’ tutti. L’Igea Virtus proviene dal pareggio con il Cosenza e la sua classifica non è ancora delle migliori.
NOICATTARO – VIGOR LAMEZIA: Sembrerebbe un match dall’esito scontato, ma Pierini ha spronato i suoi ricordando loro che non ancora stata detta l’ultima parola su niente. Sciannimanico non ha alcunaintenzione di perdere punti per strada
SCAFATESE – CASSINO: E’ la sfida nella quale la squadra di Patania potrebbe trarre il massimo risultato per riportarsi tra le prime cinque. La Scafatese con gli ultimi exploit ha archiviato la pratca salvezza e si propone come mina vagante nel finale di stagione.
VIBONESE – MONOPOLI: E’ una vera e propria sfida salvezza. La Vibonese da domenica scorsa è quintultima, ma il Monopoli è solo due lunghezze più su. Galfano lancia dal primo minuto il giovanissimo De Rosa.
RINVIATE AL 22 APRILE ISOLA LIRI-PESCINA E GELA-VAL DI SANGRO 

Related posts