Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket C1-M: Isocasa in vista dell’ultima giornata di regular season

Basket  C1-M: Isocasa in vista dell’ultima giornata di regular season

Domenica prossima ultima sfida a Messina. Per i rossoblù poi ci saranno le sfide playout. Ecco il regolamento per stabilire gli accoppiamenti in caso di parità in classifica

gallo_azione Domenica prossima a Messina l’Isocasa Cosenza affronterà l’ultima fatica di questo girone di regular season. POi il via ai playout. Vincendo a Messina i silani potrebbero agganciare l’Acireale alla decima posizione ma cio’ non potrebbe bastare per conquistare la migliore posizione nella griglia playout. Vediamo perchè.
Per stabilire l’ordine delle precedenze, quando si verifica una parità di punteggio nella classifica finale di campionato, si dovranno applicare i seguenti criteri:
A) PARITA’ TRA DUE SQUADRE
1) In caso di parità di classifica tra due sole squadre, la precdenza sarà attribuita alla squadra con il maggior numero di vittorie negli incontri dirette tra le anzidette squadre.
2) Qualora le due squadre risultino aver conseguito un ugual numero di vittorie negli incontri diretti, la precedenza di classifica verrà attribuita alla squadra con un maggior Quoziente Canestri, calcolato dividendo il totale dei punti segnati per il totale dei punti subiti da ciascuna squadra negli incontri diretti.
3) Qualora il totale dei punti segnati e il totale dei punti subiti coincidano, la precedenza di classifica verrà attribuita alla squadra con il maggior Quoziente Canestri, calcolato dividendo il totale dei punti segnati per il totale dei punti subiti in tutti gli incontri del campionato.
B) PARITA’ TRA TRE O PIU’ SQUADRE
1) In caso di parità di classifica tra tre o più squadre, per determinare la precedenza, si dovrà procedere alla compilazione di una classifica avulsa tra tutte le squadre terminate a pari punti, tenendo conto dei soli risultati degli incontri diretti tra le squadre anzidette.
2) Qualora risultasse un’ulteriore parità nella classifica avulsa, la precedenza sarà attribuita alla squadra con il maggior Quoziente Canestri, calcolato dividendo il totale dei punti segnati per il totale dei punti subiti, limitatamente agli incontri diretti tra le squadre in parità nella classifica avulsa.
3) Qualora risultasse una ulteriore situazione di parità, la precedenza dovrà essere attribuita alla squadra con il maggior Quoziente Canestri, calcolato come detto precedentemente, tenendo conto di tutte le gare del campionato

Related posts