Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pagliuso: “Prima o poi ritornerò”

L’ex presidente del Cosenza calcio 1914 parla del suo futuro: “Non appena avrò risolto i problemi legali sarò al fianco del Cosenza calcio”. E sull’attuale società: “Ha dimostrato di saper fare calcio”.

pagliuso_con_paletta_e_chianello

L’ex patron del Cosenza, Pagliuso

Mancava dal derby contro il Catanzaro dell’8 dicembre scorso. L’ex presidente del Cosenza calcio 1914, Paolo Fabiano Pagliuso, si è rivisto in tribuna contro l’Andria. Si è divertito Pagliuso a vedere il Cosenza vincere e volare verso la Prima Divisione. “Ho visto una gara studiata tatticamente molto bene da Toscano – ha commentato l’ex patron sulle colonne di Gazzetta del Sud -. Un allenatore bravo che da giocatore ho avuto con me nel Cosenza” La distanza dalle inseguitrici aumenta. “Dodici punti su Catanzaro e Gela (che deve recuperare il 22 aprile la gara contro la Val di Sangro, ndr) sono tantissimi. Credo proprio che siamo con due piedi in Prima Divisione. A cinque gare dalla fine il Cosenza può gestire senza patemi”. Poi i complimenti alla società rossoblù. “Hanno dimostrato di saper fare calcio. Vincere due campionati non è facile, soprattutto a Cosenza. Bravi tutti i dirigenti a cominciare dal presidente Paletta fino ad arrivare al diggì Mirabelli e a tutto lo staff tecnico”. Chiusura dedicata al futuro. Da più parti si parla di un pronto rientro di Pagliuso nel Cosenza. “Posso dire che non appena risolverò i problemi di natura legale sarò al fianco del Cosenza calcio”. Non si nasconde Pagliuso. E a chi gli chiede se il suo ingresso in società è imminente, lui risponde. “Prima o poi, sicuramente ritornerò”. Quasi a voler dire: ogni promessa è debito. (c.b.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it