Tutte 728×90
Tutte 728×90

Monopoli-Cosenza: quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Monopoli-Cosenza: quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

I pugliesi insieme al Cosenza vantano il miglior attacco della LP2-C con 37 reti all’attivo. Il bomber principe Ceccarelli, con ogni probabilità, non sarà della gara.

formazione_monopoli

La formazione del Monopoli all’andata

I rossoblù, oggi pomeriggio, affronteranno allo stadio “Veneziani” il Monopoli allenato dall’ex Gigi De Rosa (46) che due settimane fa ha sostituito Geretto (esonerato dopo la sconfitta interna contro la Scafatese). La formazione pugliese finora in campionato ha conquistato 35 punti (7 vittorie, 14 pareggi e 8 sconfitte) realizzando 37 reti (miglior attacco insieme al Cosenza di Toscano) e subendone 33. La squadra biancoverde tra le mura amiche ha totalizzato 21 punti collezionando 5 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte (20 gol fatti e 14 subiti). I pugliesi spesso e volentieri si sono schierati con il classico 4-4-2 con Balistreri e Ceccarelli come terminali offensivi. Quest’ultimo, con ogni probabilità, non sarà tra i disponibili per la gara odierna a causa di un infortunio ed è presumibile che al suo posto venga riconfermato Loseto. Il Monopoli, domenica scorsa, con l’arrivo in panchina di De Rosa ha conquistato tre punti importantissimi in casa della Vibonese. Vittoria che mancava da otto turni (di misura in casa contro l’Andria). I giocatori più utilizzati finora sono: il portiere Saraò; i difensori Thackrav e G. Colella; i centrocampisti Minopoli e Santarelli e gli attaccanti Ceccarelli e Balistreri che insieme, finora, hanno realizzato ben 21 reti. L’arbitro della gara, infine, sarà il Sig. Pagano di Torre Annunziata che finora in questa stagione non vanta nessun precedente con le due squadre. (Antonello Greco)

Questa la probabile formazione dei pugliesi:
MONOPOLI (4-4-2):  Durso; G. Colella, Thackray, Turone, Gambuzza; Santarelli, Bonfardino, Minopoli, Loseto; Carbonaro, Balestrieri. A disp.: Saraò, Franco, Gatto, Lorusso, Szatmari, Tinoco, Lanzolla. All.: De Rosa

Related posts