Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto sui tre gironi di Lega Pro

Il punto sui tre gironi di Lega Pro

Continua la marcia del Varese nel raggruppamento più settentrionale, mentre nel girone B il Figline impatta 0-0 in casa contro il Bassano.

azione_figlineAl Cosenza di Mimmo Toscano non è rimasto altro da fare che amministrare il vantaggio accumulato sinora e aspettare che anche la matematica consacri la splendida cavalcata di Occhiuzzi e soci. Con il punto conquistato a Monopoli, i rossoblù si sono portati a 64 e nella speciale graduatoria che mette a confronto tutte le squadre della LP2, solo il Figline (girone B) può ancora insidiare i lupi. Ieri i toscani hanno pareggiato 0-0 col Bassano e hanno toccato quota 59 con una gara da recuperare. Tre lunghezze più giù c’è il Varese (A) che nel campionato d’appartenenza ha distaccato le inseguitrici grazie al successo per 2-1 rifilato alla Valenzana. Il Gela batte un Catanzaro in caduta libera  e sale a 54, male il Prato (B, fermo a 52) sconfitto a Carrara. Per quanto riguarda il migliore attacco, i varesotti non hanno nessuna intenzione di mollare la prima posizione. I loro 47 gol, del resto, sono un ottimo bottino. Il Celano (B), anch’esso con un match da recuperare, ha liquidato 2-0 la Sangiustese e si mantiene in scia a 44. Il gradino più basso del podio è occupato dal Montichiari (A), ieri 2-2 sul campo della Canavese. E’ sempre il Cosenza, infine, ad avere la retroguardia meno battuta d’Italia. Solo 13 volte Ambrosi e Guizzetti hanno dovuto raccogliere la palla in fondo al sacco, in 17 occasioni invece è toccato al Figline.  (Luigi Brasi)

 

 

CLASSIFICA GENERALE

PUNTI

COSENZA

64

FIGLINE*

59

VARESE

56

GELA*

54

PRATO

52

*una partita in meno

 

 

MIGLIORE ATTACCO

GOL

VARESE

47

CELANO*

44

MONTICHIARI

39

SANBONIFACESE

38

BASSANO

38

*una partita in meno

 

 

MIGLIORE DIFESA

GOL

COSENZA

13

FIGLINE*

17

GIULIANOVA

20

GELA*

20

IGEA VIRTUS

22

CATANZARO

22

NOICATTARO

22

*una partita in meno

 

 

Related posts