Cosenza Calcio

Da valutare le condizioni di Danti e Parisi. Assenti Moschella e Chianello

Ivan “dinamite” è diventato papà della piccola Beatrice, mentre per domenica prossima si tenterà il recupero del furetto e del capitano. Domani i calciatori presenti all’apertura di un impianto sportivo a Montalto.

allenamento_col_mister

Mimmo Toscano dirige la sgambatura

Oggi è iniziata la settimana che potrebbe portare, Gela permettendo, alla conquista del secondo campionato di fila. Anche gli scongiuri, arrivati a questo punto, sono inutili. Perché il Cosenza di Mimmo Toscano non aspetta altro che la matematica per potersi dedicare anima e corpo alla pianificazione della Prima Divisione. Nel frattempo oggi pomeriggio sono riprese le operazioni che condurranno direttamente al match contro il Cassino. Lo staff di preparatori atleci, come sovente è avvenuto ogni martedì, ha fatto svolgere alla squadra una serie di esercizi prettamente tattici mirati al recupero muscolare dopo le “fatiche” di Monopoli. Si sono registrate le assenze d Chianello e Moschella, quest’ultimo al fianco della propria moglie. Da oggi, infatti, Ivan è diventato papà della piccola Beatrice. I medici del club tenteranno fino all’ultimo di consegnare al trainer reggino Danti e Parisi nelle migliori condizioni possibili, anche se, soprattutto per il furetto di San Giovanni in Fiore, la cosa si annuncia ardua. Domani pomeriggio, infine, l’allenatore Mimmo Toscano e i calciatori Ambrosi, Polani, Parisi, Mortelliti, Moschella, Battisti e Occhiuzzi, saranno presenti all’inaugurazione del campo polivalente situato in località Collina Salerno a Settimo di Montalto Uffugo, che verrà intitolato al piccolo Mattia Facciolla, giovane tifoso del Cosenza prematuramente scomparso. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina