Tutte 728×90
Tutte 728×90

Incidenti Monopoli-Cosenza: rilasciato tifoso cosentino

Il gip non ha ravvisato gravi indizi di colpevolezza a suo carico. Intanto la Digos continuerà a visionare altri filmati.

cosentini_a_monopoE’ stato rimesso in libertà il tifoso del Cosenza arrestato in un primo momento al termine della gara giocata dai silani, domenica scorsa, a Monopoli. Il gip non ha ravvisato gravi indizi di colpevolezza a suo carico. Ricordiamo che il 27enne fu arrestato con l’accusa di aver acceso un fumogeno durante l’incontro. Intanto gli agenti della Digos stanno visionando alcuni filamti delle telecamere a circuito chiuso per individuare i responsabili di alcuni danneggiamenti commessi al di fuori dello stadio “Veneziani” di  Monopoli. Secondo quanto riporta stamane il quotidiano Calabria Ora il questore di Bari potrebbe, nelle prossime ore, emettere due provvedimenti Daspo nei confronti di due tifosi rossoblu. Infine è ancora a piede libero, con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, un tifoso silano di 27 anni denunciato al termine della gara. Secondo i filmati in mano agli inquirenti avrebbe preso a calci e pugni un poliziotto. (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it