Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: il Cosenza chiude in bellezza. Battuta l’Igea Virtus (1-2)

Nell’ultima gara di campionato, in Sicilia, la squadra di Petrucci vince la sua dodicesima gara. Salandria e Viscardi in gol. Viola migliore in campo. E dalla prossima settimana via ai provini per i giovani classe ‘92 e ‘93.

1_ingresso_in_campo

Per i “lupacchiotti” dodicesima vittoria

Il Cosenza di Petrucci chiude con una bella vittoria un campionato strepitoso in cui i play-off sono sfumati per un soffio. Tanto rammarico con la consapevolezza, però, di avere una squadra giovane e dal futuro assicurato. In terra siciliana, la squadra rossoblù ha annientato l’Igea Virtus con un’altra prestazione sontuosa. Bastano 11′ a Salandria per aprire le danze. Tutto nasce da De Simone che trova spazio a sinistra e pennella un cross perfetto per l’accorrente Salandria che ringrazia e, a porta vuota, mette dentro. Per il “rosso” attaccante si tratta del settimo sigillo stagionale. Al 20′ ancora silani pericolosi. Carbone, a tue per tu con Di Bartolo, si fa ipnotizzare. Per vedere i siciliani bisogna aspettare fino al 35′. E’ ghiotta l’occasione gol che capita sul destro di Biondo che sciupa clamorosamente. Ad inizio ripresa i silani decidono di chiudere i giochi. Al 3’st Viscardi sale in ascensore e di testa batte l’incolpevole Di Bartolo. Il 2-0 stordisce la squadra di Marino. Il Cosenza è padrone del campo con Viola sontuoso nella marcatura su Alizzi. Il centrale difensivo non lascia spazio agli avanti siciliani. La palma del migliore va senza dubbio a lui. In chiusura, oltre al valzer delle sostituzioni, va segnalato il gol dei padroni di casa con un pregevole calcio di punizione di Cocimano. Al triplice fischio i silani festeggiano, giustamente, per lo splendido campionato disputato. I ragazzi di Petrucci continueranno ad allenarsi fino alla fine di maggio. Nel frattempo, dalla prossima settimana, si svolgeranno alcuni provini. Protagonisti saranno i giovani classe 1992 e 1993 che sfideranno settimanalmente Viscardi e compagni. Insomma, si comincia già a lavorare per il futuro. (er.pa.)

Il tabellino della gara:
IGEA VIRTUS-COSENZA 1-2
IGEA VIRTUS: Di Bartolo, Bonsignore, Mataii, Ferraino, Alinfo, Milone, Biondo, Scolaro, Alizzi, Cocimano, Micolizzi. All. Marino
COSENZA: Di Iuri, De Bartolo, Di Simone, Aquino, Viola, Marchio, Carlucci (20’st Mancuso; 45’st Sposato), Doninelli, Viscardi (40’st Mirabelli), Carbone, Salandria. All. Petrucci
ARBITRO: Alicci di Messina
MARCATORI: 11′ Salandria (C); 3’st Viscardi (C); 40’st Cocimano (I)
NOTE: giornata di sole, terreno di gioco (terra) in pessime condizioni. Circa 200 spettatori presenti.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it