Tutte 728×90
Tutte 728×90

Catanzaro-Cosenza: richiesta della dirigenza per la visione in chiaro del derby

Catanzaro-Cosenza: richiesta della dirigenza per la visione in chiaro del derby

La società ha diramato un comunicato nel quale chiede ai Prefetti delle due città ed al presidente Macalli la visione in chiaro della partita in programma domenica prossima al “Ceravolo”.

telecamera_bordocampott5b15dPuntuale è arrivato il comunicato della società Cosenza calcio che invita i Prefetti di Cosenza e Catanzaro di predisporre la diretta televisiva in chiaro del derby in programma domenica prossima. Legittimo dopo quanto avvenuto all’andata (fu consentita la visione in chiaro su RaiSportPiù). Ricordiamo che la Lega ha messo in vendita i diritti della partita nei giorni scorsi (da segnalare, invece, che l’asta di Cosenza-Cassino è andata deserta). A breve verranno aperte le buste e non è escluso che sia Conto Tv l’emittente ad aver fatto l’offerta più alta. Questo il comunicato integrale diramato dalla società Cosenza calcio. “Il Cosenza calcio 1914 srl, invita gli illustrissimi Prefetti di Catanzaro e di Cosenza, nonché il presidente della Lega Pro, Mario Macalli di predisporre la diretta televisiva in chiaro della partita Cosenza-Catanzaro in programma domenica 3 maggio al Ceravolo , in modo da non penalizzare ulteriormente i tifosi del Cosenza visto che gli organi preposti ne hanno vietato la trasferta. Si verificherebbe così un equo trattamento rispetto alla gara d’andata disputata al San Vito, quando la partita venne vietata ai sostenitori del Catanzaro e trasmessa in diretta su Raisport più. Comunque, nella mattinata di domani (lunedì 27 aprile, ndr) la società del Cosenza calcio 1914 srl farà i propri passi ufficiali nelle sede opportune, affinché ciò si realizzi”. (c.c.) 

Related posts