Tutte 728×90
Tutte 728×90

Catanzaro-Cosenza andrà su Conto Tv. Crispino: “Non ci sarà diretta in chiaro”

L’emittente pisana, come da noi preannunciato, ha acquistato i diritti in esclusiva. L’amministratore delegato spiega il perché nessun altro potrà trasmettere il derby.

telecamera_bordocampott5b15dE’ arrivata l’ufficialità: sarà l’emittente satellitare Conto Tv a trasmettere in Pay X View (sul canale ContoTV 1 sul satellite e sul digitale terrestre nelle zone coperte dal segnale) la partita tra Catanzaro e Cosenza in programma domenica prossima al Ceravolo, come conferma l’amministratore delegato Marco Crispino. L’offerta dell’emittente pisana è l’unica giunta sul tavolo della Lega, motivo questo che non ha creato competizione con altri canali. “Sottolineo che non ci sarà alcuna partita in chiaro perché per eventi del genere la Rai deve comunicare un mese prima l’intenzione di trasmettere il tutto, cosa che non ha fatto. Per quanto riguarda le ragioni di ordine pubblico, invece, il problema non sussiste. Vale lo stesso principio adottato per i canali SKY. Un Roma-Lazio è ugualmente a rischio, ma la diretta (come per Catanzaro-Cosenza) sarà garantita comunque, soltanto che sarà  a pagamento. Non si potranno prendere decisioni in senso contrario perché si andrebbe a ledere gli interessi di un’azienda”. Intanto, tramite un comunicato già pubblicato su cosenzachannel.it, il Cosenza calcio ha chiesto ai Prefetti delle due città e al presidente della Lega Macalli di consentire la visione in chiaro dell’evento (almeno per quanto riguarda la provincia di Cosenza). In tal senso potrebbero anche esserci, nei prossimi giorni, alcune novità. Nel frattempo, però, bisognerà mettere mano al portafogli. Chi vorrà assistere a Catanzaro-Cosenza dovrà pagare tra i 5 e i 10 euro. (p.b.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it