Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice sportivo: quindici giocatori squalificati

Giudice sportivo: quindici giocatori squalificati

Non figurano giocatori di Cosenza e Catanzaro che si affronteranno al Ceravolo. Multa al Barletta per il ritardo causato sull’ora d’inizio del match di domenica scorsa.

logo_aiaNessun giocatore del Cosenza, né tantomeno del Vcatanzaro, figurano squalificati. Ragion per cui per il derby saranno tutti disponibili e pronti a darsi battaglia. Il giudice sportivo, dopo la trentunesima giornata di LP2-C, ha squalificato quindici calciatori. Mano pesante sul Manfredonia che non potrà contare su tre uomini chiave. Anche il Cassino paga la vittoria al San Vito perdendo due pezzi da novanta: Di Nunzio e Vinello.  Barletta multato perché è stata ritardata l’ora d’inizio del match con il Catanzaro. Il tutto dovuto alle due tifoserie che, nel consolidare il gemellaggio, hanno causato un ritardo tale da indurre il giudice sportivo a multare il club pugliese.
Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la trentunesima giornata di LP2-C:
Ammenda società:
€ 1.000,00 BARLETTA per avere causato ritardo sull’ora d’inizio della gara; per indebita presenza negli spogliatoi,al termine della gara,di persone non identificate ma riconducibili alla società
€ 500,00 CATANZARO per avere causato ritardo sull’orario d’inizio della gara.
Calciatori squalificati per una giornata:
PANARELLO ANTONINO (IGEA VIRTUS) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.
Calciatori squalificati per una giornata per doppia ammonizione:
NIGRO ALESSANDRO (GELA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
MOLLO NUNZIO (ISOLA LIRI) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
GIORDANO CARMINE (PESCINA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
Calciatori squalificati per una giornata per recidività in ammonizione:
SALVAGNO MAURO (BARLETTA)
DI NUNZIO FRANCESCO (CASSINO)
VIANELLO MARCO (CASSINO)
PIRRONE GIUSEPPE (MANFREDONIA)
VITIELLO ANIELLO (MANFREDONIA)
SERAO GIUSEPPE (MANFREDONIA)
LOCATELLI LUCA (PESCINA)
RUSCIO GIOVANNI (VIBONESE)
LORUSSO BARTOLO (MONOPOLI)
BASILE SALVATORE (SCAFATESE)
RONDINELLI GIANFRANCO (VIGOR LAMEZIA)

Related posts