Tutte 728×90
Tutte 728×90

Musacco: botta al gomito. La radiografia esclude la frattura

Il cosentino, vittima di uno scontro gioco, ha lasciato anzitempo l’allenamento. Chianello prenota un posto da titolare per il derby. Per Occhiuzzi nulla di grave.

arieta_controlla_il_gomito_di_musacco

Arieta controlla il gomito di Musacco

Come preannunciato Andrea Musacco (27), questo pomeriggio, è dovuto uscire anzitempo dopo uno scontro di gioco in allenamento (a sinistra mentre viene controllato dal massaggiatore Arieta nel ritiro di Fuscaldo). Il terzino rossoblù, causa un forte dolore al gomito del braccio destro, si è sottoposto ad una radiografia che ha escluso la frattura di una delle tre ossa che compongono l’articolazione. Si tratta solo di un forte trauma. Saranno necessari i prossimi giorni per capire se Musacco riuscirà o meno a prendere parte al derby. Qualora il cosentino non dovesse farcela sarebbe pronto al rientro Chianello. Quest’ultimo si è riaggregato alla squadra e pian pianino sta riprendendo il ritmo dopo un breve periodo di stop. Per quanto riguarda Occhiuzzi (anche lui vittima di un contrasto di gioco quest’oggi) non dovrebbero esserci problemi. Il giocatore ha effettuato tutto l’allenamento. (c.c.)  

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it