Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto: il Cosenza annienta il Valenzano

Pallanuoto: il Cosenza annienta il Valenzano

Dopo lo spettacolare pareggio di Tranto, il Cosenza Nuoto torna al successo,

foto_genericaAnnientato alla piscina di Campagnano il Valenzano con un eloquente 20-1. Davvero straripante la prestazione del sette di Milardovic, che con questo score arriva alla ragguardevole cifra di 102 gol segnati in 7 partite (14,5 di media a partita), a fronte di soli 49 subiti per una differenza reti di +53 alla fine del girone d’andata. Se a ciò si aggiunge che sono stati ben 7 gli atleti andati finora a segno, si capisce che quella rossoblù è una squadra dal grande potenziale e che, dopo qualche leggero tentennamento iniziale, si candida prepotentemente alla vittoria del campionato. Tutto ciò grazie all’impegno della società, alla competenza dello staff tecnico e ad una coesione del gruppo che va via via cementandosi partita dopo partita. Ecco il tabellino:
COSENZA NUOTO – MASTER VALENZANO 20 – 1
(6-0; 6-1; 4-0; 4-0)

Cosenza Nuoto: Mazzuca – Andrioli (1) – Di Mari – Boccia (1) – Colella (1) – Gervasi – Caruso – Spadafora (4) – Guaglianone (3) – Perri – Manna (3) – Frattini – Palermo (7). All. Sig. Milardovic Valenzano: Gigante – Ricci – Fiore – De Giosa – Disegno (1) – Labombarda – Giuliano – Cataldo – Guastadisegni – Carannante – Foglio – La Bombarda.
Arbitro: Sig. F.sco Sarrago di Cosenza

Related posts