Tutte 728×90
Tutte 728×90

Marulla: “Il Cosenza ha ottenuto ciò che voleva”

Marulla: “Il Cosenza ha ottenuto ciò che voleva”

L’ex bandiera rossoblù sul derby: “Nel primo tempo il Catanzaro meritava il gol. Poi nella ripresa il Cosenza ha giocato da capolista addormentando la partita al momento opportuno”.

marulla_foto_rosito1

Gigi Marulla foto rosito

Lui di derby ne ha vissuti diversi. E tutti da autentico protagonista. Stiamo parlando di Gigi Marulla che, ieri, ha assistito al derby con un pizzico di nostalgia. Sulle colonne di Gazzetta del Sud l’ex bandiera rossoblù dice la sua sulla gara di ieri. “Se dobbiamo essere sinceri, nel primo tempo il Catanzaro avrebbe meritato sicuramente il gol. Ha colpito due legni e si è reso pericoloso in altre occasioni. Nella ripresa, poi, la squadra di Toscano ha gestito la gara e, col minimo sforzo, ha ottenuto ciò che voleva”. Per Marulla, quella di ieri, è stata una gara giocata con raziocinio dal Cosenza. “A parer mio la squadra di Toscano ha giocato da capolista, addormentando il derby nel momento opportuno, gestendo di fatto la gara. Tra i rossoblù mi sono piaciuti Moschella e Braca, la coppia difensiva centrale, ma anche Ciccio De Rose ha fatto la sua parte. Nel Catanzaro l’attaccante Montella su tutti”. Un pari che avvicina sempre di più i silani alla promozione. E domenica si annuncia una festa per 15.000 persone. “Certamente. Contro il Melfi al San Vito basterà anche un pareggio. Credo che il pubblico sarà numeroso per festeggiare una promozione storica”. Da una ex bandiera ad un tifoso particolare, il sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini, che sempre su Gazzetta del Sud sottolinea come la promozione dei silani sia più che meritata. Non resta che festeggiare “Eh si, lo faremo col Melfi domenica prossima. Questa promozione la merita la dirigenza, la squadra, lo staff tecnico, e l’intera Cosenza sportiva”. (c.c.)

Related posts