Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sondaggio: i tifosi del Cosenza si aspettavano un altro derby

Sondaggio: i tifosi del Cosenza si aspettavano un altro derby

Il 52,9% dei supporter si augurava più spettacolo, mentre gli altri erano convinti di rivivere una gara fotocopia di quella d’andata. Nel frattempo è già on-line il nuovo quesito, vi chiediamo se sentite questa promozione più o meno di un anno fa.

occhiuzzi_sfida_la_capraro

Occhiuzzi sfida la Capraro (fotorosito)

Genoa-Sampdoria è stato il manifesto di come ogni singolo tifoso, del Catanzaro o del Cosenza, vorrebbe fosse sempre giocato un derby. Agonismo, gol e rivalità (sportiva) sono gli elementi caratterizzanti di una sfida sentita e che differenziano “la partita” più attesa dell’anno da un qualsiasi altro impegno di campionato. Fatto sta che il 52,9% dei sostenitori rossoblù auspicava di vedere tutti gli elementi di cui sopra nella contesa del “Ceravolo”. Il risultato finale, prezioso in chiave promozione, ha lasciato comunque qualche muso lungo per come è maturato. L’unico gesto degno di nota è stato quello di Occhiuzzi (vedi foto) che si è presentato di fronte la Capraro scrutando gli spazi vuoti a mo’ di sfida e subito ripreso da Mirabelli. Il fine è la promozione e quella arriverà, ma forse si sarebbe potuto osare qualcosina in più. Il 47,1%, infatti, era fermamente convinto di rivivere la fotocopia del derby di andata, condito da tanta tensione, ma da scarse emozioni. Quest’ultimi sono stati facili profeti. Nel frattempo è già on-line il nuovo sondaggio e riguarda l’attesa della promozione. In città ci sono poche bandiere dai balconi ed alcuni sembrano vivere più tiepidamente l’evento. Vi chiediamo se sentite vostra questa nuova affermazione del Cosenza più o meno di quella del campionato precedente…se vinceranno i no, poi ci direte il perché.   (c.c.)

Related posts