Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’ad Chianello: “Il progetto Cosenza si è concretizzato. Godiamoci la festa”

L’ad Chianello: “Il progetto Cosenza si è concretizzato. Godiamoci la festa”

L’amministratore delegato sul derby: “Ho sentito tante cose in giro sulla prestazione dei ragazzi. Probabilmente avrà influito l’ansia di chiudere subito il torneo”.

ad_chianello

L’amministratore delegato Pino Chianello

Non ha mai amato le luci dei riflettori. E’ fatto così l’amministratore delegato del Cosenza calcio, Pino Chianello. Eppure in questi due anni il suo contributo è stato determinante per riportare in auge i rossoblù. Due promozioni nate da un progetto vincente voluto fortemente anche dall’ad silano. “Fa piacere che il “Progetto Cosenza” stia andando avanti come nelle previsioni iniziali, e si stia concretizzando. Ora non resta che godersi questa storica promozione”. Chianello su Gazzetta del Sud è ritornato anche a parlare del derby. “Personalmente guardo al pari ottenuto al Ceravolo con ottimismo”. Qualcuno pensava ad una vittoria che mancava da 59 anni. Anche l’ad ci sperava, ma alla fine un punto va bene visto che ormai l’obiettivo principale è a portata di mano. “Una vittoria sarebbe stata storica, ma il fatto importante resta il traguardo finale che taglieremo domenica col Melfi al San Vito”. Poi sottolinea. “Nella nostra tabella di marcia questo punto ha un valore fondamentale nell’economia del campionato. Ho sentito tante cose in giro sulla prestazione dei ragazzi. Probabilmente avrà influito l’ansia di chiudere subito il torneo. Dopo la sconfitta col Cassino la squadra ha reagito positivamente, ed il ritiro di Fuscaldo ha dato i suoi frutti”. (c.c.)

Related posts