Tutte 728×90
Tutte 728×90

Danti sul podio del “Guerin Sportivo”

Danti sul podio del “Guerin Sportivo”

Il furetto di San Giovanni in Fiore è il terzo miglior attaccante dello speciale concorso indetto dallo storico settimanale sportivo. E’ dietro solo a Tiboni (Verona) e Caturano (Taranto). 

il_genio_danti

L’attaccante Domenico Danti (20)

Non c’è Francesco De Rose (21) e questo è un peccato. In compenso ci accontentiamo con Domenico Danti (20). Stiamo parlando del concorso “Miglior Giovane 2009” indetto dallo storico settimanale sportivo “Guerin Sportivo” che premia i migliori giovani della Lega Pro (Prima e Seconda Divisione). E’ una battaglia dura quelle tra le promesse del calcio italiano. Il concorso prende in esame le segnalazioni che arrivano da ogni parte d’Italia. Ma a differenza di altri, il “Guerin” chiede una descrizione tecnica del calciatore oltre ai dati che si riferiscono alla stagione. Ebbene, in questa speciale classifica l’unico cosentino è Danti. Il furetto di San Giovanni in Fiore, per quanto riguarda gli attaccanti, è al terzo posto. Davanti a lui soltanto Christian Tiboni (21) del Verona e, Salvatore Caturano (19) del Taranto. Un piazzamento importante per il giovane calciatore cosentino, pupillo di Toscano, che non fa che arricchire la lunga lista di estimatori. Per quanto riguarda la Seconda Divisione girone C, oltre a Danti del Cosenza, figurano il portiere Alberto Pelagotti (20) del Manfredonia e l’attaccante Giacomo Casoli (21) del Cassino. Il concorso “Miglior Giovane 2009” del “Guerin Sportivo” continuerà fino alla fine della stagione regolare. La speranza è che, nelle prossime settimane, crescano le preferenze per il giovane gioiello rossoblu. Chissà che bob riesca in una rimonta da scudetto. (Piero Bria)

Related posts