Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano rispolvera Parisi e Musacco. Tifosi e procuratori al Sanvitino

L’allenatore reggino orientato a dare spazio agli assenti nel derby. Durante la partitella,  Polani prima si blocca, poi sigla l’1-1 con una magia. Sono 5500 i tagliandi venduti con la curva sud che va verso il tutto esaurito.

mister_toscano_e_il_secondo_napoli

Mister Toscano e il vice Napoli

Che il count-down abbia inizio: tre giorni alla festa. I tifosi, in trepidante attesa, hanno seguito questo pomeriggio l’allenamento della squadra di Mimmo Toscano. Il caldo primaverile l’ha fatta da padrone (finalmente, verrebbe da dire, dopo le abbondanti piogge di questi mesi). Al sanvitino oltre a numerosi tifosi erano presenti anche alcuni procuratori (di questi tempi i giocatori rossoblù, soprattutto quelli giovani, sono gettonati). Ma veniamo all’allenamento. Dopo una fase di riscaldamento Toscano ha fatto effettuare ai suoi, come accade ogni giovedì, una partitella in famiglia. Da una parte, l’allenatore reggino ha schierato la seguente formazione: Guizzetti tra i pali, la classica linea difensiva con Bernardi a destra e Musacco a sinistra, Parisi al fianco di Braca al centro. A centrocampo la coppia fissa Battisti-De Rose con Danti, Mortelliti e Catania a ridosso di Polani. Di contro: Ambrosi tra i pali, con Morelli e Chianello esterni difensivi e, Moschella e Marchio centrali. A centrocampo Fabio e Profeta con Mancuso, Ramora e Occhiuzzi dietro la punta Galantucci. Proprio quest’ultimo è sembrato tra i più in forma. Durante la partita da segnalare un infortunio per Polani che, a causa di una botta, è stato costretto a lasciare il campo momentaneamente. Rientrato, ha siglato l’1-1 finale con uno splendido pallonetto che ha pareggiato il momentaneo vantaggio di gslantucci siglato su rigore. Nel frattempo sono 7500 i tagliandi venduti, abbonati compresi. Per quanto riguarda la gara di domenica contro il Melfi questa dovrebbe essere la probabile formazione con Toscano orientato sempre verso un 4-2-3-1: Ambrosi; Bernardi, Parisi, Braca, Musacco; De Rose, Battisti; Mortelliti, Danti, Catania, Polani. (p.b.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it