Cosenza Calcio

Toscano cerca lo champagne in frigo: “Adesso possiamo brindare”

Il tecnico rossoblù domani entrerà ulteriormente nella storia conseguendo la seconda promozione di fila. Nessuno ha mai fatto come lui.

toscano_sorridente

Toscano se la ride: domani grande festa

“Ora possiamo aprire il frigo e prendere lo champagne che non abbiamo bevuto due settimane fa”. Inizia proprio così la conferenza stampa di Mimmo Toscano questa mattina, l’ultima da allenatore di Seconda divisone. Dalle 17 di domani pomeriggio, infatti, il salto di categoria verrà concretizzato. “Non vedo l’ora che arrivi la partita e poi la festa, ma bisognerà stare ben attenti a scindere le due cose: in campo massima concentrazione, in piazza poi libertà assoluta”. Tutti vorrebbero essere protagonisti sul rettangolo verde, ma in tre andranno in tribuna: “Sono situazioni che purtroppo non posso gestire. Fosse per me schiererei tutti e ventuno dato che sono stati determinanti dalla prima all’ultima giornata. La stessa cosa valeva a Catanzaro dove vidi un gruppo estramamente deciso a fare risultato”. Il tecnico reggino poi confessa di avere bisogno di una vacanza. “Sono stanco, è stato un campionato duro, con mille insidie e mille problemi. Vorrei tanto staccare per un po’, ma conoscendomi so che non lo farò. Ogni settimana ho dovuto destreggiarmi tra parole e frecciatine, pensate che sono arrivato a chiedermi se andava bene vincere come abbiamo fatto”. Il riferimento è al bel gioco che non è mai arrivato. “A torneo deciso posso dire che la qualità in organico è inferiore a quella di molte altre squadre, ma a Cosenza si è sopperito con la profesisonalità. Credo che se avessimo deliziato le platee, non avremmo conquistato un bel niente e tutto ciò lo si deve anche alla solidità difensiva”. Sul futuro, infine, è molto vago. “Non abbiamo parlato di Pescina, figuriamoci se si sono affrontati altri discorsi”.  (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina