Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pescina-Cosenza: quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Sfida senza particolari ambizioni: biancoverdi già con la testa nei playoff, silani sicuri della prima piazza. La gara si disputerà allo stadio “Dei Marsi” di Avezzano.

bettini_pescina1

Bettini del Pescina esulta dopo un gol

La formazione abruzzese, dopo il Gela, vanta il miglior attacco del torneo con 41 reti realizzate. L’unica squadra che è riuscita ad espugnare il “Dei Marsi” è stata il fanalino di coda Vigor Lamezia. Oggi pomeriggio i rossoblù di Mimmo Toscano, con la promozione in tasca acquisita domenica scorsa contro il Melfi, affrontano ad Avezzano il Pescina allenato da mister Perrone. La formazione abruzzese, ormai sicura di partecipare ai playoff, ha conquistato 53 punti (frutto di 13 vittorie, 14 pareggi e 6 sconfitte) realizzando 41 reti e subendone 31. I gialloverdi tra le mura amiche hanno totalizzato 29 punti collezionando 7 vittorie, 8 pareggi ed 1 sconfitta (contro il fanalino di coda Vigor Lamezia) mettendo la palla in fondo al sacco 17 volte e dovendola raccogliere in 9 occasioni. Mister Perrone ama schierare la sua squadra con il classico 4-4-2 con in avanti la coppia formata da Bettini e Arcamone che insieme hanno realizzato 21 reti. Il Pescina risulta essere, dopo il Gela, il miglior attacco del torneo grazie alle 41 reti realizzate. I calciatori più utilizzati din stagione sono: il portiere Bifulco; i difensori Piva, Blanchard e Locatelli; i centrocampisti Luciani e De Angelis e l’attaccante Arcamone. Tanti, invece, risultano essere i “cattivi” della squadra: il portiere Merletti; i difensori Locatelli, Petitto e Piva; i centrocampisti Censori e De Angelis e gli attaccanti Bettini e Zarineh che in una circostanza si sono fatti sventolare il cartellino rosso sotto gli occhi. L’arbitro della gara, infine, sarà il sig Bergher di Rovigo che in questa stagione per la prima volta incrocia queste due formazioni. (a.g.)
Questa la formazione:
PESCINA VALLE DEL GIOVENCO (4-4-2):
Bifulco; Gentili, Blanchard, Giordano, Piva; Locatelli, Miale, De Angelis, Laboragine; Arcamone, Bettini. A disp.: Merletti, Pomponi, Del Signore, Pietrobattista, Silvestri, Carosone, Censori. All.: Perrone

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it