Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano: “E’ il momento che qualcuno si avvicini a questa società”

Toscano: “E’ il momento che qualcuno si avvicini a questa società”

L’allenatore del Cosenza, tornato ieri sera da Cagliari, stamattina ha diretto la rifinitura. 

toscano_urla

Toscano vuole conoscere il suo futuro

Mimmo Toscano è tornato ieri in serata da Cagliari. In Sardegna ha fatto visita ad Allegri, allenatore della squadra rivelazione del campionato di serie A. “Si sta bene lì e ringrazio tutti quanti per l’ospitalità che abbiamo ricevuto. Adesso però c’è da affrontare l’ultimo impegno di Seconda Divisione e con tutta onestà vorrei fare ancora dei punti”. La fame del tecnico è in riferimento al possibile aggancio in vetta che il Gela potrebbe portare a termine proprio in extremis. “Dopo aver dominato in lungo e largo, mi seccherebbe da morire finire appaiati al primo posto. Il cammino della mia squadra non può essere messo a paragone con quello di nessun’altra”. A promozione acquisita, spazio a chi ha giocato di meno nell’arco della stagione. “Sì, ci sarà un po’ di turn-over. Chi scenderà in campo sono convinto che avrà come sempre le giuste motivazioni”. Il futuro di Toscano ancora è un’incognita e sebbene si parli di una sua riconferma, il diretto interessato precisa. “Io aspetto di conoscere il futuro dirigenziale, perché prima di stringere un accordo con me si devono decidere altre cose”. Poi approfondisce il concetto: “Le dimissioni di ieri sono una scelta logica, ma questo è il momento giusto per avviciniarsi alla dirigenza ed investire. Se non fa gola neanche un Cosenza proveniente da due campionati vinti, allora è meglio chiudere”.  (c.c.)

Related posts