Tutte 728×90
Tutte 728×90

Speciale: i tabellini della stagione

Speciale: i tabellini della stagione

Con 67 punti il Cosenza chiude la stagione in testa alla classifica della Seconda Divisione girone C e festeggia la promozione, meritata, in Prima Divisione.

festa_grande_sotto_la_curvaSei vittorie di fila per fare capire a tutti quelle che erano le reali intenzioni. Il biglietto da visita della squadra di Mimmo Toscano in questa stagione è stato il migliore che si potesse immaginare. Una stagione da incorniciare. Una stagione iniziata bene e finita meglio. Sessantasette punti e la consapevolezza di aver stravinto un campionato tutt’altro che facile contro pretendenti agguerritissime. Gela e Catanzaro hanno provato a mantenere il passo del Cosenza senza riuscire nel loro intento. Ripercorriamo, allora, il cammino dei silani con tutti i tabellini della stagione 2008/2009:

COSENZA-BARLETTA 1-0
COSENZA:
Guizzetti, Morelli, Parisi, Braca, De Miglio, Occhiuzzi, De Rose, Fabio (13′ st Spinelli), Catania (30′ st Bernardi); Polani (6′ st Danti), Galantucci. Allenatore: Toscano.
BARLETTA: Monaco, Tangorra, Fabbro, Sabini, Iervolino (33′ st Rizzi); Salvagno, Millan (28′ st Digiovinazzo), Daleno, Sisalli, Zotti , Laviano. Allenatore: Chiricallo.
ARBITRO: Intagliata di Messina.
MARCATORE: 21′ st Galantucci (rig.)
NOTE: Giornata calda. Spettatori: 5.219 di cui 200 circa provenienti da Barletta. Ammoniti De Rose (C); Salvagno, Sabini, Daleno, Rizzi (B). Angoli: 5-1. Recuperi: pt 3′; s.t. 5′.

VIBONESE-COSENZA 1-2

VIBONESE: Amabile; Ranellucci, Pirrone (23′ pt Boemia), Bianciardi, Poli; Ruscio, Di Mauro (28′ st Melis), Koulentiran; Di Franco (30′ st Scozzese), Mastrolilli, Polito. A disp.: Bastiera, Beltrano, Condemi, Oudir. All.: Galfano
COSENZA: Ambrosi; Morelli, Parisi (42′ pt Moschella), Braca, De Miglio (15′ st Carli); Occhiuzzi, De Rose, Spinelli, Catania; Galantucci, Danti (10′ st Polani). A disp.: Guizzetti, Bernardi, Chianello, Fabio. All.: Toscano
ARBITRO: Citro di Battipaglia.
MARCATORI: pt 48′ Di Mauro (V); st 40′ Galantucci (C), 41′ Moschella (C).
NOTE: gara disputata a porte chiuse per disposizione delle Autorita’ competenti. Ammoniti: Pirrone, Ruscio (V); Occhiuzzi (C). Espulsi: st 12′ Morelli (C) per doppia ammonizione. Angoli: 5-3. Recuperi: pt 3′; st 3′.

COSENZA-VIGOR LAMEZIA 1-0
COSENZA (4-4-2):
Ambrosi, Bernardi, Chianello, Moschella, De Rose, Braca, Occhiuzzi (39′ s.t. Musacco), Spinelli (21′ s.t. Carli), Polani (26′ s.t.) Danti, Catania, Galantucci. A disp: Guizzetti, De Miglio, Fabio, Zangaro. All. Toscano
VIGOR LAMEZIA (4-4-2): Panico, Stroffolino, De Pasquale (15′ s.t. Lo Petrone), Ciminari, Sanso, Filippi, Rondinelli (15′ s.t. Di Donato), Clasadonte, Manca, Scalese (44′ s.t. Ianni), Ragatzu. A disp: Forte, Mauro, Perri, Caruso. All. Ammirata
ARBITRO: Guida di Torre Annunziata
MARCATORI: 9′ s.t. Galantucci
NOTE: partita aperta ai soli abbonati, sugli spalti circa in 2000. Ammoniti:Scalese, Bernardi, Ciminari, Clasadonte, Moschella, Ragatzu, Filippi  Corner: 7-2  Recupero: 1-4

MANFREDONIA-COSENZA 0-1
MANFREDONIA (4-1-4-1):
Pelagotti; Scarpitta, Patti, Bortel, Carrieri; Cerchia; Tartabini ( 7′ st Ambrosio), Vitiello, Mandorino ( 27′ st Flavio Ferreira), Napoli; Giglio ( 7′ st Hodza). A disposizione: Fortunato, Serao, Nossa, Pirrone. Allenatore: D’Arrigo
COSENZA (4-4-2): Ambrosi; Morelli, De Miglio, Parisi, De Rose, Occhiuzzi, Spinelli, Polani ( 14′ st Cantoro), Catania ( 38′ st Musacco), Galantucci ( 23′ st Bernardi). A disposizione: Guizzetti, Moschella, Carli, Fabio. Allenatore: Sig. Domenico TOSCANO
ARBITRO: Di Paolo di Avezzano
MARCATORI: 17′ st Cantoro
NOTE: Ammoniti Cerchia, Giglio, Vitiello, Tartabini, Carrieri per il Manfredonia, Braca, Spinelli, Catania  De Miglio per il Cosenza. Calci d’angolo 6-2. Recupero 1′- 5′

ISOLA LIRI- COSENZA 0-1
ISOLA LIRI (4-3-3):
Fiorini, Risi, Pagano, Giacalone, Sannibale, Matrisciano, Galuppi (22′ s.t. D’Imporzano), D’Alessandro (17′ s.t. Pignalosa), Cori, La Cava (26′ s.t. Tortori), Ranalli. A disp: Tomei, Cagnale, Brunetti, Mollo. All. Ferazzoli
COSENZA (4-2-3-1): Ambrosi, Morelli, Musacco, Parisi, De Rose, Braca, Occhiuzzi, Spinelli,Polani (31′ s.t. Cantoro), Catania (39′ s.t. Carli), Bernardi. A disp: Guizzetti, De Miglio, Mosche, Galantucci, Fabio. All. Toscano
ARBITRO: Viti di Campobasso
MARCATORI: 13′ s.t. Occhiuzzi
NOTE: Presenti circa 1500 spettatori, di cui 400 ospiti. Terreno in buone condizioni, cielo coperto. Ammoniti: Pagano, Matrisciano, D’Imporzano, Bernardi, Ambrosi. Corner: 4-3   Recupero: 1-4

COSENZA-VAL DI SANGRO 2-0
COSENZA (4-4-2):
Ambrosi, Morelli, Musacco, Parisi, De Rose, Braca, Occhiuzzi, Spinelli (82′ Carli), Cantoro (75′ Polani), Bernardi (66′ Catania), Galantucci. A disp: Guizzetti, De Miglio, Moschella, Danti. All. Toscano
VAL DI SANGRO(4-4-2): Ameltonis, Del Grosso, Curcio, Ruggero, Paolacci, Rogato, Perfetti, Cherchi (82′ Napolano), Memmo, Epifani, Costantini (56′ Fiorotto). A disp: Leacche, Sensi, Boschetti, Carafa, Da Luz. All: Perri
ARBITRO: Manna di Isernia
MARCATORI: 12′, 80′ Galantucci
NOTE: Cielo sereno, terreno in ottime condizioni e senza i solchi all’altezza della trequarti causati dal concerto estivo di Ligabue. Spettatori circa 6000. Ammoniti: Rogato, Ameltosis, Ambrosi Corner: 5-7 Recupero:1′- 4′

NOICATTARO-COSENZA 1-0
NOICATTARO (4-3-3):
Sassanelli, Allegrini, Mercurio, Di Muro (78′ Pezzana), Lollini, Menolascina, De Giorgi (68’Perrone), Piccinni, Rana, Sicalri, De Florio (60′ Pongo). All.: Sciannimanico. A disp.: Cilli, Coppola, Lanave, Russo.
COSENZA (4-4-2): Ambrosi, Morelli (46′ Danti), Musacco, Parisi, De Rose (78′ Cantoro), Braca, Occhiuzzi, Spinelli, Polani (46′ Catania), Bernardi, Galantucci. All.: Toscano. A disp.: Guizzetti, Moschella, Carli, Profeta.
ARBITRO: Palazzino di Ciampino (Falanga/Surano)
MARCATORI: 31′ De Giorgi
NOTE: Giornata soleggiata. Terreno di gioco in discrete condizioni. Presenti circa 2000 spettatori. Ammoniti: De Rose, Di Muro, Danti, Menolascina, De Giorgi; Recupero: 2′-7′ ; Corner: 4-6

COSENZA-AVERSA NORMANNA 2-1
COSENZA(4-4-2):
Ambrosi, Morelli, Musacco (61′ Chianello), Parisi, De Rose, Braca, Occhiuzzi(71′ Danti) Spinelli (61′ Carli), Polani, Bernardi, Galantucci. A disp: Guizzetti, Moschella, Profeta, Cantoro. All. Toscano.
AVERSA NORMANNA(4-3-1-2): Criscuolo, Baylon (65′ Silvestri), De Angelis (72′ Longo), Zolfo, Di Girolamo, Marauci, Arini, Ottobre, Carboni, Sibilli, Romano (52′ st Perna). A disp: Del Giudice, Chirico, Porzio, Improta. All. Sergio
ARBITRO: Manera di Castelfranco Veneto
MERCATORI: 10′,41′ Polani, 55′ Romano
NOTE: Giornata quasi estiva e terreno in buone condizioni. Sugli spalti circa 5mila spettatori di cui un manipolo di campani. Espulsi:– Ammoniti:Carboni, Zolfo, Romano, Polani, Ottobre, Arini, Spinelli, Morelli, Chianello, Perna Corner: 4-7 Recupero:2′-4′

GELA- COSENZA 1-0
GELA
(4-3-3): Cecere; Nigro, G. Esposito, Fernandez, D¡¯Aiello; Battisti, Marinucci Palermo (45¡ä Gaeta), Iannini; Espinal (15¡ä s.t. Pasca), Franciel (35¡ä s.t. Fofana), Alessandr¨¬. A disp:Ferla, P. Esposito, Ambrosecchia, Unniemi. All. Cosco.
COSENZA (4-3-3): Ambrosi; Morelli (37¡ä s.t. Bernardi), Musacco, Moschella, Braca; De Rose, Spinelli, Carli, Polani, Galantucci, Cantoro. A dip: Guizzetti, Chianello, Bacilieri, Fabio, Danti, Profeta. All Toscano
ARBITRO: Gallione di Alessandria
MARCATORI: 28¡ä s.t. Battisti
NOTE: Spettatori 4500, stadio esaurito. Terreno in perfette condizioni grazie ad un telone rimosso solo prima del fischio d¡¯inizio. Circa 300 i tifosi del Cosenza. Espulso: al 31¡ä s.t. De Rose, al 41¡ä s.t. Musacco Ammoniti:Espinal, Fernandez, Galantucci, Moschella, Fofana Corner: 4-2, Recupero: 1′-5′

COSENZA-SCAFATESE 2-1
COSENZA (4-4-2):
Ambrosi, Parisi (46′ Bernardi), De Miglio Moschella, Carli (53′ Profeta), Braca, Catania (84′ Fabio), Spinelli, Polani, Danti, Galantucci. A disp: Guizzetti, Bacilieri, Doninelli, Cantoro. All. Toscano
SCAFATESE (4-4-1-1): De Felice, Lagnena (78′ Varriale), Carbonaro, Avallone (70′ Marzocchi), Marini, Terracino, Ramora(67′ Martone), Di Candio, De Luca, Corsale, Izzo. A disp: Spicuzza, Rapino, Correale, Orero. All. Maurizi
ARBITRO:Di Francesco di Teramo
MARCATORI: 15′ Izzo, 57′ Danti, 59′ Braca
NOTE: giornata calda, terreno in ottime condizioni. Spettatori circa 4mila. Espulsi: — Ammoniti: Carobanaro, Galantucci, Marini, Lagnena, Izzo Corner: 4-4 Recupero: 2′- 4′

COSENZA-IGEA VIRTUS 1-0
COSENZA (4-3-3):
Ambrosi, Bernardi, De Miglio, Moschella, De Rose, Braca, Profeta (85′ Carli), Spinelli, Polani (83′ Danti) , Cantoro (59′ Galantucci), Catania, . A disp: Guizzetti, Chianello, Fabio, Zangaro. All. Toscano
IGEA VIRTUS (4-3-2-1): Di Masi, Russo (82′ Ricciardo), Panarello, Agius, Alizzi, Giardina (62′ Martinella), Scopelliti, Di Toro, Bongiovanni, Crimi (63 ‘D’Anna), La Porta. A disp: Romano, Palma, Condello, Nabil. All. Castellucci
ARBITRO: Spadaccini di Vasto
MARCATORI: 76′ Polani
NOTE: Spettatori circa 5000, terreno in ottime condizioni. Espulsi: — Ammoniti: Crimi, Spinelli, Alizzi, Bongiovanni Corner: 1-0 Recupero: 0’pt-5’st

ANDRIA- COSENZA 1-1
ANDRIA (4-4-2):
Spitoni, Goisis, De Simone, Iennaco, Losito, Sportillo, Sy (61′ Romito), De Santis, Menechini (80′ Doumbia), Cavaliere Rebecchi. In panchina: Amadio, Morale, Rescio, Cazzarò, Lattanzio, Romito, Doumbia. All.: Di Leo.
COSENZA (4-3-3): Ambrosi, Parisi, De Miglio, Moschella, De Rose, Braca, Profeta (46’Polani), Spinelli, Cantoro, Catania (80′ Musacco), Danti (56’Bernardi). In panchina: Guizzetti, Bernardi, Morelli, Musacco, Galantucci, Carli, Polani,. All. Toscano
ARBITRO: Liotta di Lucca (Mascherano/Iannilli)
MARCATORI: 33’pt Menichini (A);
NOTE: Terreno di gioco in ottime condizioni. Presenti circa 4000 spettatori di cui 300 ospiti. Ammoniti: Moschella, Cavaliere, Parisi Corner: 0-2  

COSENZA-MONOPOLI 1-1
COSENZA (4-4-2):
Ambrosi, Bernardi, Musacco (68′ De Miglio), Parisi, De Rose, Braca, Occhiuzzi, Spinelli (61′ Profeta), Polani, Catania, Galantucci (77′ Cantoro). A disp: Guizzetti, Morelli, Moschella, Danti. All. Toscano
MONOPOLI (4-4-2): Sararò, Colella, Pugliese, Bonfardino, Thackray, Turon, Santarelli, Minopoli, Balistrieri (68′ Lacarra), Ceccarelli (92′ Loruso), Loseto (63′ Lanzolla). A disp: D’urso, Colella F., Gambuzza, Amodio. All Geretto 
ARBITRO: La Mura di Nocera Inferiore
MARCATORI: 14′ Ceccarelli, 16′ Parisi,
NOTE: Giornata fredda e piovosa, terreno scivoloso. Presenti circa 4mila spettatori di cui almeno 200 ospiti. Espulsi:– Ammoniti: Thackray, Loseto, Turone, De Rose, Polani Corner: 5-4 Recupero: 2′-4′

CASSINO- COSENZA 0-2
CASSINO (4-4-2):
Mennella, Di Nunzio, Pippa (9st’ Lucano), Mucciarelli, Maisto (24’st Barchiesi, 35’st Bardeggia), Guzzo, Casoli, Giannusa, Leccese, Cunzi, Molinaro. A disposizione: Afeltra, Padovani, Lepre, Marziale, Barchiesi, Bardeggia, Lucano. All: Patania
COSENZA (4-2-3-1): Ambrosi, Bernardi, De Miglio, Parisi, De Rose (42’stCarli), Braca, Occhiuzzi, Spinelli, Polani (25’st Cantoro), Danti, Catania. A disp.: Guizzetti, Morelli, Moschella, Profeta, Musacco, Carli, Camtoro. All: Toscano
ARBITRO: Ferraioli di Nocera
MARCATORI: 37′ Danti, 46’st Cantoro
NOTE: Giornata fredda nuvolosa, terreno di gioco in discrete condizioni. Presenti circa 2500 spettatori di cui 500 provenienti da Cosenza. Osservato un minuto di raccoglimento in ricordo di Bruno Di Carlo, zio di Mister Domenico Di Carlo ed ex bandiera della squadra laziale. Amm: De Miglio, Spinelli (Cos), Cunzi, Di Nunzio (Cas) Esp: De Miglio per doppia ammonizione. Angoli: 2-2 Recupero pt 3′, st 5′

COSENZA-CATANZARO 0-0
COSENZA (4-2-3-1):
Ambrosi; Bernardi, Parisi, Braca, Musacco; De Rose, Fabio; Occhiuzzi, Danti(80′ Galantucci), Catania(80′ Morelli); Polani (66′ Cantoro). A disp.: Guizzetti,  Moschella, Carli, Profeta. All.Toscano
CATANZARO (4-4-2): Mancinelli; Ciano, Di Maio, Gimmelli Armenise; Cardascio(69′ Criniti), Zaminga, Bruno(84′ Benincasa), Tomi;, Montella, Caputo(77′ Iannelli). A disp.: Parisi, Montella F., Di Meglio, Marchano. All.Provenza
ARBITRO: Doveri di Roma
NOTE: presenti 12000 spettatori. In tribune diverse autorità politiche e del mondo del calcio. Ammoniti: Danti, Gimmelli, Zaminga, Braca, Parisi, Fabio, Cardascio Corner:2-5 Recupero:2′-5′

MELFI
COSENZA 1-2
MELFI (4-4-2):
Merlano, Fumei, Gambi, Bacchiocchi, Serrato, Rizzo, Bizzarri (20’st Petagine), Frasca, De Angelis, Sciannamè (20’st Caciagli), Merini. In panchina: Pettinari, Maio, Caciagli, Stucchi, Petagine, Pellicoro, Fortunato. All: Palumbo
COSENZA(4-4-2): Ambrosi, Morelli (1’st Polani), Musacco, Parisi, De Rose, Braca, Occhiuzzi (20’st Profeta), Spinelli, Cantoro, Danti, Bernardi. In panchina: Guizzetti, De Miglio, Moschella, Profeta, Carli, Fabio, Polani. All: Toscano
ARBITRO: Signor Gianicola di Vasto. Assistenti: Bruni e Fiorucci.
MARCATORI: 3′ Merlini, 14′ st Braca, 16′ st Polani. 
NOTE: Giornata soleggiata, 18 gradi circa e terreno in ottime condizioni. Circa mille spettatori di cui 300 provenienti da Cosenza. Ammoniti: Frasca, De Rose, Spinelli, Morelli, Musacco. Espulsi: Polani, Merini Recupero: 1’pt, 5’st.

COSENZA-PESCINA 1-1

COSENZA (4-3-1-2) Ambrosi ng; Bernardi 6, Parisi 5, Braca 5.5, Musacco 4.5 (30` st De Miglio ng); Profeta 5 (1′ st Catania 5), Spinelli 5.5, Fabio 5.5; Occhiuzzi 6; Cantoro 5.5, Danti 5.5 (30` st Carli ng). A disp.: Guizzetti, Moschella, Bacilieri, Viscardi. All.: Toscano 5.
PESCINA (4-3-1-2) Bifulco ng; Locatelli 6, Petitto 6, Blanchard 6, Piva 6 (36` st Pomponi ng); Cruciani 7 (47` st Censori ng), De Angelis 7.5, Pietrobattista 6 (15` st Gentili 6); Di Pasquale 7; Arcamone 7, Laboragine 6.5. A disp.: Merletti, Cuomo, Del Signore, Prandelli. All.: Chiappini 7.
ARBITRO: Cervellera di Taranto 5
MARCATORI: st 11` Arcamone (P), 44` rig. Cantoro (C).
NOTE: spettatori 4.500 circa, per un incasso non comunicato. Espulsi: al 12` st Locatelli (P) per doppia ammonizione, al 48` st Merletti (P) dalla panchina per proteste. Ammoniti: Danti, Braca (C), Cruciani, Petitto, Bifulco, De Angelis (P). Angoli: 4-2. Recupero tempo: pt 1′, st 6′. Il Cosenza si laurea campione d’inverno.

BARLETTA-COSENZA 1-2
BARLETTA (4-4-2):
Furlan, Mastronicola, Rizzi, Daleno, Tangorra, Fabbro, Merito, De Cecco (28’st Pollidori), Caracciolse, Ike, Alessandrì (25’st Laviano). A disp: Montagna, Pollidori, Fontanella, Sabini, Ruiz, Laviano, Iervolino. All. Sanderra 
COSENZA(4-2-3-1): Ambrosi, Bernardi, Musacco, Parisi (43’st Moschella), De Rose, Braca, Occhiuzzi (40’st Profeta), Battisti, Galantucci (30’st Ramora), Mortelliti, Catania. A disp: Guizzetti, Chianello, Moschella, Fabio, Profeta,  Salandria, Ramora. All. Toscano 
ARBITRO: Manna di Isernia
MARCATORI: 43′ Ike, 6’st Braca, 42’st Mortelliti
NOTE: Giornata nuvolosa e terreno reso pesante dalla pioggia caduta negli ultimi giorni.
Presenti circa tremila spettatori di cui almeno 600 ospiti. Espulsi: —  Ammoniti: 31′ Bernardi, 40′ Merito, 12’st Musacco, 39’st Pollidori. Corner: 1-3 Recupero: 1-3 

COSENZA-VIBONESE 2-0
COSENZA (4-4-2):
Ambrosi, Bernardi, Moschella , Braca, Chianello, Ramora (71′ Catania), De Rose (84′ Profeta), Battisti, Mortelliti, Galantucci (78′ Danti), Polani. A disp: Guizzetti, Fabio, Viscardi, Salandria. All Toscano
VIBONESE (4-4-2): Amabile, Orefice, Ranellucci, Bianciardi (63′ Sgambato), Bica Baden, Polito, Pirrone, Di Mauro, Di Franco (46′ Kulenthiran), Melis, Oudirà. A disp: Bastiera, Scozzese, Di Stani, Beltrano, Ruscio. All. Galfano
ARBITRO: Bagalini di Fermo
MARCATORI: 53′ Battisti, 62′ Mortelliti
NOTE: Terreno in ottime condizioni nonostante le piogge dei giorni scorsi. Presenti circa 4000 spettaori, nessun ospite per via della chiusura del settore ospiti voluto dall’Osservatorio. Espulsi:– Ammoniti:De Rose Corner: 4-5 Recupero:1′-3′

VIGOR LAMEZIA-COSENZA 0-2
VIGOR LAMEZIA (4-4-2):
Panico; Ciminari (12’st Di Donato), Marinelli, Pascuccio, Lopetrone (30’st Clasadonte), Filippi, Ciotti, Cacciaglia (20’st Rondinelli),Sergi, Carraro, Falco. A disp: Forte, Sanso, Amita, Gianni. All. Ammirata
COSENZA (4-2-3-1): Ambrosi, Bernardi, Chianello, Moschella, De Rose, Braca, Ramora (21’st Profeta), Battisti, Polani (36’st Musacco), Mortelliti, Catania. A disp: Guizzetti, Parisi, Fabio, Danti, Galantucci. All. Toscano
ARBITRO: Ruini di Reggio Emilia
MARCATORI: 13′ Mortelliti (C); 39’st Catania (C)
NOTE: Terreno in pessime condizioni e ai limiti della praticabilità. Settore ospiti chiuso ai tifosi del Cosenza, presenti circa duemila spettatori. Espulsi: 38’st Clasadonte. Ammoniti: Pascuccio, Lopetrone, Carraro, Filippi (V), Ramora, Profeta (C). Corner: 6-3. Recupero: 1’pt-3’st

COSENZA-MANFREDONIA 2-0
COSENZA (4-2-3-1):
Ambrosi, Bernadi, Chianello, Braca (74′ Parisi), De Rose, Moschella, Occhiuzzi (74′ Musacco), Battisti, Galantucci, Mortelliti, Catania (82′ Danti). A disp: Guizzetti, Musacco, Parisi, Fabio, Profeta, Salandria, Danti. All Toscano
MANFREDONIA (4-4-2): Pelagotti, Scarpita, Patti, Cerchia, Serao, Nossa, Macrì (71′ Arigò), Napolitano, Marchano (57′ Giglio), Pirrone (46′ Napoli), Sifonetti. A disp: Fortunato, Indirili, Vitiello, Schettino, Arigò, Napoli, Giglio. All. D’Arrigo
ARBITRO: Spadaccini di Vasto
MARCATORI: 42′ Mortelliti, 54′ Bernardi
NOTE: Giornata piovosa e fredda, terreno molto pesante. Presenti circa 3000 spettatori con sparuta rappresentanza ospite. Ammoniti: Catania, Braca (C); Macrì, Marchano (M). Corner: 4-5 Recupero: 1′ pt – 3′ st

COSENZA-ISOLA LIRI 0-0
COSENZA (4-4-2)
: Guizzetti, Bernardi, Chianello, De Rose (84′ Profeta), Parisi, Moschella, Occhiuzzi (54′ Ramora), Battisti, Galantucci, Mortelliti, Catania (54′ Musacco). A disp.: Cosenza, Fabio, Salandria, Viscardi, All.: Toscano
ISOLA LIRI (4-5-1): Fiorini, Brunetti (86′ Risi), Matrisciano, Sannibale, Bombara; La Cava, Mollo (Al 72′ D’Imporzano), Giacalone, D’Alessandro, Luciani (al 53′ Buitkus); Ranalli. A disp.: Tomei, Dolcemascolo, Cagnale, Cori, . All.: Zecchini.
ARBITRO: Ferraioli di Nocera Inferiore (Sa)
NOTE: Giornata gelida, terreno di gioco in discrete condizioni. Presenti circa 4.000 spettatori di cui una cinquantina ospiti. Espulso al 76′ Dario Gaetano (C), dirigente accompagnatore, per proteste. Ammoniti: Bernardi, Battisti, Giacalone, Luciani, La Cava e Bombara per gioco falloso. Angoli: 4-4. Recupero: 0-4

VAL DI SANGRO-COSENZA 1-0
VAL DI SANGRO
(4-4-2): Ameltonis,  Del Grosso,  Mangoni, Sireno (76′ Rogato), Sensi, Paolacci, Perfetti (10′ Paris), Mazzetto, Memmo, Epifani, Fiorotto (88’Curcio). A disp.: Lacche,Rogato, Curcio, Campli, Napolano, Paris, Alessandrì. All: Mieli (Petrelli squalificato)
COSENZA (4-4-2): Guizzetti, Parisi, Chianello (76’Polani), Moschella, De Rose, Braca, Occhiuzzi, Battisti, Danti (66′ Galantucci), Mortelliti, Ramora (46′ Catania). A disp: Cosenza, Musacco, Fabio, Profeta,  Galantucci, Catania, Polani. All Toscano
ARBITRO: Barbeno di Brescia
MARCATORI: 73′ Memmo.
NOTE: Presenti circa 800 spettatori, di cui almeno 350 provenienti da Cosenza. Terreno stretto e in condizioni non buone. Espulsi: 93′ Galantucci.  Ammoniti: Moschella, De Rose, Sireno, Fiorotto, Mazzetto, Memmo. Corner: 2-5. Recupero: 1′-4′

COSENZA-NOICATTARO 3-1
COSENZA (4-4-2):
Ambrosi, Bernardi, Chianello, Moschella, De Rose, Braca, Occhiuzzi (56′ Danti), Battisti, Polani, Mortelliti, Catania (82′ Musacco). A disposizione: Guizzetti, Parisi, Profeta, Fabio, Musacco, Ramora, Danti. All: Napoli
NOICATTARO (4-3-3): Sassanelli, De Giorgi, Ingrosso, Lollini, Lucioni, Menolascina, De Pascalis, Piccinni, Rana (81′ Baldassarre), Zotti, Siclari. A Disposizione: Cilli, Allegrini, Mercurio, Coppola, Colluto, Baldassarre, De Lorenzo. All: Sciannimanico
Marcatori: 8′ Moschella, 15′ Rana; 64′ Catania; 70′ Battisti
Arbitro: Lupo di Matera
NOTE: Terreno in ottme condizioni. Temperatura gradevole. Spettatori circa 4.500 di cui una trentina ospite. Ammoniti: Lollini, Rana, Bernardi, Polani, Braca, Ingrosso. Corner 3-1. Recupero: pt. 3′ st. 3′

AVERSA NORMANNA-COSENZA 0-2
AVERSA NORMANNA(4-4-2)
: Castelli, Panini, Pagano, Zolfo, Di Girolamo, Maraucci, Franzese (62′ Marasco G.), Marasco A., Menichini (51’Sibilli), Perna, Longo. All.: Sergio. A disp.: Pettinari, Chirico, Avolio, Arini, Selvaggi, Sibilli, Marasco G.
COSENZA (4-2-3-1): Ambrosi, Bernardi, Musacco, Parisi, De Rose, Braca, Danti (88′ Profeta), Battisti, Polani (60′ Occhiuzzi), Mortelliti, Catania (77’Chianello). All.: Toscano. A disp.: Guizzetti, Chianello, Moschella, Morelli, Profeta, Ramora, Occhiuzzi
ARBITRO: Nasca di Bari
MARCATORI: 54′ Danti, 72′ Mortelliti
NOTE: Giornata soleggiata con terreno di gioco in discrete condizioni. Presenti circa mille spettatori di cui 400 provenienti da Cosenza. Amm: Sibilli, Panini. — Esp: — Recupero: 2′ pt, 3′ st.

COSENZA-GELA 3-0
COSENZA (4-2-3-1):
 Ambrosi, Bernardi, Chianello, De Rose, Braca, Parisi (30′ Moschella), Danti, Battisti, Polani (61′ Occhiuzzi, 87′ Occhiuzzi), Mortelliti, Catania. A disp: Guizzetti, Profeta, Musacco, Ramora, Galantucci. All. Toscano 
GELA (4-4-1-1): Cecere, Galluppi, D’Aiello, Fernandez, G. Esposito, Russo (72′ Pasca), Marinucci Palermo, Iannini, Unniemi (59′ Gaeta), Schiavon (46′ Staffolani), Franciel. A disp. Ferla, P.Esposito, Nigro, Ambrosecchia. All Cosco
ARBITRO: Giancola di Vasto
MARCATORI: 11′ Polani, 52′ Danti, 75′ Battisti
NOTE: Giornata primaverile, terreno in ottime condizioni. Sugli spalti presenti circa 8000 spettatori, di cui 200 gelesi. Espulso Danti al 57′ per doppia ammonizione, al 75′ Esposito per proteste e al 76′ Toscano e Polani dalla panchina.  Ammoniti: De Rose, G. Esposito, D’Aiello, Danti. Corner: 0-5  Recupero: 4′-0′

SCAFATESE-COSENZA 1-0
SCAFATESE (3-4-3):
De Felice, Lagnena, Carbonaro, Rapino, Marini, Terracciano, Basile, Corsale, Varriale, De Luca (49′ Marzocchi) , Izzo (79′ Correale). A disposizione: Spicuzza, Bacilieri, Baylon, Correale, Marzocchi, Avallone, D’Avanzo. All: Maurizi
COSENZA (4-4-2): Ambrosi, Bernardi, Chianello, Moschella, De Rose, Braca, Ramora (69′ Musacco), Battisti, Galantucci (69’Occhiuzzi), Mortelliti, Catania. A disposizione: Guizzetti, Musacco, Morelli, Profeta, Parisi, Fabio, Occhiuzzi. All: Napoli
ARBITRO: Zonno di Bari
MARCATORI: 20′ Izzo.
NOTE: Spettarori circa 1000 di cui 300 provenienti da Cosenza. Amm: Izzo, De Rose, Moschella, Basile. Corner: 0-2 Recupero: 3’pt, 5’st.

IGEA VIRTUS- COSENZA 0-0
IGEA VIRTUS (4-4-2):
Di Masi; Palma, Russo, Agius, G. Alizzi; Matinella, Di Miceli (85′ Giardina), Di Toro, Ricciardi; Crimi (73′ Condello), La Porta (78′ Bongiovanni). A disp.: Romano, Bonsignore, D’Anna, Criniti. All.: Castellucci.
COSENZA (4-2-3-1): Ambrosi, Bernardi, Chianello, Profeta (70′ Fabio), Morelli, Braca, Danti (75′ Musacco), Battisti, Polani, Mortelliti, Catania (56′ Occhiuzzi). A disp: Guizzetti, Parisi, Ramora, Galantucci. All. Toscano. 
ARBITRO: Bietolini di Firenze
MARCATORI:
NOTE: Giornata nuvolosa con terreno di gioco in non perfette condizioni. Presenti circa 600 tifosi del Cosenza. Ammoniti: Alizzi, Mortelliti, Crimi e Palma ; Calci d’angolo: 4-8 ; Recupero: 1’pt, 4’st.

COSENZA-ANDRIA 1-0
COSENZA (4-2-3-1):
Ambrosi, Bernardi, Chianello (40′ Musacco), De Rose, Moschella, Braca, Occhiuzzi (81′ Profeta), Battisti, Polani, Danti, Catania (77′ Morelli). A disp: Guizzetti, Fabio, Ramora, Galantucci. All. Toscano
ANDRIA (4-4-2): Spitoni, Goisis, Di Simone, Iennaco, Ceppitelli, Sportillo, Romito (76′ Strambelli), De Santis, Mastrolilli, Cavaliere (62′ Di Cosmo), Rebecchi (66′ Sy). A disp.: Amadio, Losito, Rescio, Rizzi. All.: Chiancone    
ARBITRO: La Mura di Nocera Inferiore
MARCATORI: 20′ Catania
NOTE: Presenti circa 5500 spettatori tutti di fede rossoblù a causa della chiusura del settore ospiti. Giornata primaverile e terreno in ottime condizioni. Espulsi:  Ammoniti:Polani, Di Simone, Musacco, Strambelli, Profeta Corner:6-5  Recupero:2′- 5′

MONOPOLI-COSENZA 0-0
MONOPOLI (4-4-2):
Saraò; G. Colella (9′ Lorusso), Gambuzza, Bonfardino(49′ Lanzolla), Thackray, Turone, Santarelli, , Minopoli, Balestrieri, Loseto (27’Gatto), Carbonaro.  A disp.: D’Urso, Franco, Lorusso, Gatto,  Tinoco, Lanzolla, Szatmari. All.: De Rosa
COSENZA (4-4-2): Ambrosi, Bernardi, Musacco (24’Morelli), Moschella, De Rose, Braca, Occhiuzzi, Battisti (11′ Fabio), Profeta, Mortelliti, Catania. A disp: Guizzetti, Morelli, Parisi, Fabio, Danti, Ramora, Galantucci. All. Toscano.  
ARBITRO: Pagano di Torre Annunziata (Na)
NOTE:
Presenti circa 250 tifosi rossoblù. Amm: Loseto, Bernardi Esp: — Rec: 0′ pt, 3’st

COSENZA-CASSINO 0-1
COSENZA (4-2-3-1)
: Ambrosi, Bernardi, Musacco, De Rose (76′ Profeta), Moschella, Braca, Danti ( 46′ Occhiuzzi), Battisti, Polani, Mortelliti, Catania (69′ Galantucci). A disp: Guizzetti, Morelli, Parisi, Chianello. All: Toscano
CASSINO (4-4-2): Mennella; Pepe, Di Nunzio, Guzzo, Martinelli; Vianello, Giannone, Konè (10′ Molinaro), Casoli (92′ Bianchi); Mezgour, Morello (82′ Giannusa). A disp.: Afeltra, Mucciarelli, Leccese, Bardeggia. All.: Patania.
ARBITRO: Carbone di Napoli
MARCATORI: 28’st Morello (Ca)
NOTE: Terreno in discrete condizioni a fronte di una giornata dal cielo parzialmente coperto. Spettatori circa 10000, di cui quasi 2000 abbonati. Espulsi: -. Ammoniti: Vianello, Martinelli Polani, De Rose. Corner:7-2. Recupero: 3′-5′

CATANZARO-COSENZA 0-0

CATANZARO: Mancinelli; Montella F., Gimmelli, Di Maio, Ciano; Corapi (37’st Mangiacasale), Benincasa, Berardi, Tomi (32’st Pippa); Montella A., Iannelli (45’st Falomi). A disp.: Parisi, Di Meglio, Bruno, Frisenda. All Provenza
COSENZA: Ambrosi; Bernardi, Braca, Moschella, Chianello (17’st Parisi); Danti, De Rose, Battisti, Catania; Mortelliti; Polani (22’st Occhiuzzi). A disp.: Guizzetti, Morelli, Musacco, Fabio, Galantucci. All. Toscano
ARBITRO: Nasca di Bari
NOTE: Giornata soleggiata con terreno di gioco in discrete condizioni. Circa cinquemila spettatori presenti. Assenti i tifosi del Cosenza a cui è stata negata la trasferta dal Casms per motivi di ordine pubblico. Ammoniti: 5′ Montella F. (Cz), 13′ Danti (Cs), 35′ De Rose (Cs), 27’st Catania (Cs), 36’st Moschella (Cs); Angoli: 5-3; Recupero: 1’pt-5’st;

COSENZA-MELFI 1-1
COSENZA:
Ambrosi, Bernardi (60′ Morelli), Parisi (79′ Moschella), Braca, Musacco; De Rose, Battisti; Mortelliti, Danti, Catania; Polani (64′ Occhiuzzi). A disp: Cosenza, Chianello,  Morelli, Fabio,  Galantucci. All. Toscano
MELFI: Russo; Fumai, Gambi, Rizzo, Castaldo; Bacchiocchi, Maisto, Mitra, Maio(50′ De Angelis), Gilfone; Merini. A disp.: Merlano, Fortunato, Bizzarri, Martino,Petagine, Torre. All. Palumbo
ARBITRO: Romani di Modena
MARCATORI: 32′ Polani, 75′ De Angelis (rig.)
NOTE: Giornata primaverile e terreno in ottime condizioni. Sugli spalti presenti circa 15000 spettatori. Espulsi: Ammoniti:  Corner:4-1  Recupero: 1′ – 2′

PESCINA-COSENZA 1-1
PESCINA VdG (4-4-2): Merletti, Locatelli, Silvestri (46′ Blanchard), Petitto, Miale, Pomponi, Cruciani (70′ Cuomo), De Angelis, Di Paquale (59′ Censori), Pietrobattista, Bettini. A disp.: Bifulco, Marcelli, Delsignore, Carosone. All.: Perrone
COSENZA (4-4-2): Ambrosi, Morelli, Chianello (9′ Musacco), Moschella, Parisi, Profeta (46′ Fabio), Occhiuzzi (61′ Bernardi), Battisti, Galantucci, Danti, Catania. A disp.: Guizzetti, Braca,  De Rose, Polani.
ARBITRO: Bergher di Rovigo
MARCATORI: 28′ Catania, 37′ Bettini (rig)
NOTE: circa una cinquantina gli spettatori presenti tra cui una trentina di ultras rossoblù nonostante il divieto. Terreno in discrete condizioni. Giornata poco nuvolosa ma ventosa. Ammoniti: Parisi ; Espulsi -; Angoli: 0-2; Recupero: 2′ -2′

Related posts