Cosenza Calcio

Perugini: “Io da tramite per un’eventuale trattativa”

Il sindaco: “Sarebbe un suicidio far arenare il progetto ora che la squadra è in terza serie”. E poi si offre: “Sarò pronto ad aiutare la causa rossoblù”.

sindaco_e_curva

Il sindaco con la curva come sfondo

E’ un momento delicato. Un momento in cui serve l’aiuto di tutti. Cavalcare l’onda dell’entusiasmo è indispensabile. E’ per questo che i tifosi sperano che la società non ridimensioni i programmi futuri. Tra questi c’è il primo cittadino di Cosenza, Salvatore Perugini, che questa mattina sulle colonne della Gazzetta del Sud è intervenuto sulla situazione creatasi sul finale di campionato e che ha portato alle dimissioni della società. “I dirigenti attualmente dimissionari vennero da me due anni fa, proponendo all’amministrazione comunale di stare vicino al “Progetto Cosenza” della durata di cinque anni. Le prime due stagioni sono state straordinarie. Tutti noi saremo grati alla dirigenza per ciò che è riuscita a fare. Allo stesso modo c’è grande voglia tornare in serie B, cosa che sta a cuore a tutta Cosenza sportiva”. Poi sottolinea. “Ho interpretato le dimissioni del Cda come un gesto di garbo istituzionale. Era giusto, a quel punto, azzerare tutti gli organismi. Un atto di grande responsabilità per cercare forze nuove ed instaurare una discussione”. Il sindaco, poi. A chi gli chiede cosa abbia fatto l’amministrazione comunale per aiutare il “Progetto Cosenza” precisa. “Intanto la messa in sicurezza del San Vito che è uno dei migliori stadi dell’intero meridione. L’amministrazione ha speso un milione di euro. Poi con la gestione ordinaria dello stadio stesso. La mia disponibilità c’è sempre stata e continuerà ad esserci”. E poi rilancia. “Se potrò fare da tramite per un’eventuale trattativa, di certo non mi tirerò indietro. Al momento, però, non ho ricevuto alcuna segnalazione di nuovi imprenditori interessati al Cosenza. Sarò comunque pronto ad aiutare la causa rossoblù. Tenendo distinte le due cose: società da una parte, Istituzione dall’altra. Dopo i tanti sacrifici sostenuti dalla società dimissionaria, sarebbe un suicidio far arenare il progetto. Ora che la squadra è tornata in terza serie, occorre buttare le basi per un futuro roseo e duraturo”. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina