Tutte 728×90
Tutte 728×90

Catania è tranquillo: “Sono legato al Cosenza da un altro anno di contratto”

Catania è tranquillo: “Sono legato al Cosenza da un altro anno di contratto”

L’ala sinistra dichiara di non essersi interessato della vicenda legata al possibile cambio societario, ma di aver appreso gli sviluppi solo tramite i compagni.

catania1

Lele Catania, cinque reti in campionato

Lele Catania ha concluso la stagione nei migliori dei modi. Per lui, alla fine, sono state cinque le reti messe a segno in campionato a fronte di trentuno incontri. L’ala sinistra è stata una delle pedine più utilizzate da Toscano, segno evidente del feeling tra i due. “Spero che il mister resti qui a Cosenza – spiega – So bene, però, che di fronte ad un’offerta importante sarebbe difficile dire di no. E’ pronto per il salto di categoria, lo ha dimostrato ampiamente”. Per quanto riguarda la sua persona, invece, Catania dorme sonni tranquilli. “Sono legato a questo club da un altro anno di contratto. Non ho preoccupazioni che mi inducano a guardare attorno una nuova sistemazione. Sto bene qui e non ho intenzione di muovermi”. Nel frattempo, poche stanze più in là, si svolge nel massimo riservo l’importantissimo Consiglio d’Amministrazione. “Non mi sono interessato di quello che sta accadendo a livello societario, ma quel poco che so l’ho sentito nello spogliatoio. Io sono concentrato sulla Supercoppa, l’ultimo traguardo stagionale”. Due i momenti decisivi del campionato: “Nella trasferta di Barletta abbiamo rischiato seriamente di scivolare al secondo posto, ma per fortuna Mortelliti si è inventato un gran gol. Col Gela, poi, si è capito davvero chi era la più forte”.  (c.c.) 

Related posts