Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: ecco le strategie dei rossoblù

Mercato: ecco le strategie dei rossoblù

In attesa di rivedere gli assetti societari, la dirigenza si sta muovendo per allestire una rosa competitiva in grado di ben figurare nella prossima stagione di LP1. Ceccarelli e Roselli sono del Cosenza.

de_roseC’è attesa per la riunione di venerdì che metterà con molta probabilità la parola fine sulle vicende societarie del Cosenza. Dall’esito dell’appuntamento fra la dirigenza e i nuovi soci pronti a far parte degli assetti societari rossoblù, si saprà con certezza quali saranno le reali ambizioni nella prossima, importante stagione. Nel frattempo, però, qualcosa dovrà pur iniziare a muoversi. In entrata, Mirabelli, ha già chiuso due accordi. Nella prossima stagione infatti i rossoblù potranno avvalersi delle prestazioni di Fabio Ceccarelli (26), attaccante in forza nella scorsa stagione al Monopoli e di Fabio Roselli (26), centrocampista cosentino che lascia dopo soli sei mesi il Ravenna. La trattativa relativa a Giancarlo Petrocco (31) è congelata, ma l’estremo difensore dovrebbe  andare via da Cava dei Tirreni. Stessa situazione per quel che riguarda un altro portiere. Alex Brunner (36), numero uno con un passato in serie A con le maglie di Foggia, Bologna e Cagliari. A questo punto, in attesa di conoscere i prossimi abboccamenti del dg rossoblù, si lavora forte sul mercato in uscita. In difesa, Massimo Morelli (32) sarebbe dato per sicuro partente. Aniello Parisi (35) e Andrea Musacco (27) sono al momento incerti, mentre con molta probabilità saranno riconfermati Luca Chianello (21), Alex Bernardi (22) ed Errico Braca (34). Ivan Moschella (36) invece, è sempre più vicino ad accasarsi al Sambiase. Capitolo centrocampo. Il primo della lista a lasciare Cosenza pare che sia Antonino Profeta (20). Il centrocampista non ha ancora ricevuto notizie in merito al suo futuro ma pare difficile una riconferma. Il principe Occhiuzzi (31), sarebbe al momento in forte dubbio e con lui anche Paolo Ramora (28), mentre tutti gli altri dovrebbero essere riconfermati. Discorso un po’ più particolare per Ciccio De Rose (21). Il Cosenza farebbe carte false per trattenerlo e costruire le prossime fortune sul suo centrocampista ma, il trottolino rossoblù, ha diverse richieste in cadetteria. Inoltre il suo procuratore, Beppe Bozzo, sta lavorando per trovare al calciatore una sistemazione importante, e lo stesso discorso vale per Danti (20), sempre sotto procura con l’agente che in questi giorni ha portato Quagliarella al Napoli. Sempre in attacco, quasi sicura la partenza di Alessio Galantucci (28), pare sia spuntata l’ipotesi di un rinnovo con Enrico Polani (28), che andrebbe ad infoltire un reparto offensivo tutto da ricostruire. (Francesco Palermo)

Related posts