Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto: la capolista Cosenza sbanca Crotone

Il “sette” bruzio a un passo dagli spareggi per la promozione in serie B.

cosenza_pallanuoto_serie_cPrepotente affermazione del Cosenza Nuoto, che nello scontro diretto con la terza forza del torneo Auditore Crotone, si impone con l’eloquente punteggio di 5 a 13. Netta la superiorità tecnico-tattica degli uomini di Milardovic, che hanno gestito a proprio piacimento tutte le fasi di gioco, imprimendo l’accelerazione decisiva nel corso del terzo quarto quando, con un parziale di 1-6, hanno definitivamente smorzato i tentativi di rimonta dei padroni di casa. Da sottolineare l’autorevole arbitraggio del signor Barbera, che ha gestito le fasi più calde dell’incontro con grande capacità e determinazione e la grande correttezza del pubblico pitagorico, segnale questo di come tutto il movimento della pallanuoto calabrese sia in un momento di crescita non solo tecnica ma anche ambientale. A questo punto manca solo una giornata alla fine della stagione regolare e al “sette” bruzio manca solo l’ultimo, decisivo, sforzo per accedere agli spareggi per la promozione in serie B. Sabato prossimo è infatti in programma, alla piscina olimpionica di Campagnano, lo scontro tra prime della classe con la più diretta inseguitrice Rari Nantes Taranto. Ai rossoblù è sufficiente non perdere per ottenere il pass per la fase successiva.   (Ado Dattilo)
Il tabellino:
RN AUDITORE CROTONE-COSENZA NUOTO  5 – 13  (0-1; 2-3; 1-6; 2-3)  
RN Auditore Crotone:
Figliomeni -Fortuna -Oppido -Grande – Russo(1) -Talotta – Zucco -Morrone(1) – Fusto(2) – Poerio – Polimeni(1) – Vetere – Cortese – All. Sig. Martinovic.
Cosenza Nuoto: Mazzuca – Caruso – De Mari(1) – Boccia(1) – Coltella EL2) – Cannataro – Coltella A: – Spadafora(1) – Guaglianone – Perri(5) – Manna(3) – Frattini – Andrioli . All. Sig. Milardovic.
Arbitro: Sig. Francesco Barbera

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it